Home » Featured » Scatti benefici da Milano ad Amatrice

Scatti benefici da Milano ad Amatrice

Feeling Home, mostra-evento allestita negli spazi della Fabbrica del Vapore, ha esposto numerosi lavori di otto grandi fotografi italiani – Luca Barlocci, Franco Carlisi, Francesco Cito, Luca Cortese, Gianni Maffi, Carlo Riggi, Pio Tarantini e Daniele Vita – che hanno ragionato visivamente attorno al tema del “sentirsi a casa”, provando a spiegare cosa significasse per loro. Durante i 21 giorni di esposizione sono stati organizzati anche diversi incontri serali con gli artisti protagonisti della mostra, come con Francesco Cito, uno dei più importanti fotogiornalisti degli ultimi 40 anni, che ha potuto raccontare l’evoluzione del significato della fotografia durante l’ultimo mezzo secolo e le derive odierne dell’informazione.

SENSIBILIZZARE • In concomitanza con la mostra, la GT Art Photo Agency ha deciso di promuovere l’Associazione 10Agosto (Rio e Villa San Lorenzo, 10agosto.it), impegnata nel soccorso e nel sostegno della comunità di Amatrice, colpita dal sisma che tutti conosciamo. Lo scopo è quello di favorire la sensibilizzazione e la diffusione dei valori del sostegno, della solidarietà e dell’assistenza alle fasce più critiche e in difficoltà della nostra società, nello specifico della comunità di Amatrice che sta affrontando una situazione di emergenza delicata e drammatica. L’Associazione ha messo a punto un progetto di recupero specifico che consiste nella realizzazione di uno spazio giochi per bambini, per il momento limitato ad un terreno di 100 metri quadri, nel quale collocare strutture ricreative e ludiche. Questa zona gioco diventerebbe un centro di aggregazione per piccoli ospiti provenienti da tutte le frazioni di Amatrice, residenti o meno, dando alle famiglie l’opportunità di ricevere un sostegno strutturato. Sono in corso d’opera anche un piccolo villaggio ed una casa comune che sarà punto di ritrovo per gli abitanti del paese.

IDENTITÀ • GT Art si è impegnata a reperire fondi e contributi solidali presso aziende e fondazioni che si sono dichiarate favorevoli al supporto dell’Associazione 10Agosto e della sua causa, per fronteggiare le necessità della comunità di Amatrice, in particolare a favore delle frazioni di Rio e Villa San Lorenzo. I fotografi si sono impegnati a devolvere il 10% del valore ricavato dalla vendita delle opere esposte durante tutto il periodo della mostra e sarà sempre possibile acquistare, per beneficienza, le loro immagini e quelle di Daniele Vita, fotografo che durante la mostra ha esposto sia un suo importante lavoro del 2014 sui profughi siriani ad Istanbul, sia le immagini del suo progetto su Amatrice – in corso fino al prossimo agosto – che ritraggono e documentando i luoghi del terremoto dopo le terribili scosse, contribuendo alla raccolta fondi per lo spazio giochi. Una profonda riflessione sulla natura, su quello che viene dopo il terremoto, con l’obiettivo di evitare la fine sociale del territorio colpito dal sisma. Solidali ed uniti, insomma, nel preservare i nostri meravigliosi luoghi, le loro specificità, la nostra comune identità.

LA CURIOSITÀ

GT Art è un luogo di ritrovo virtuale (ma non solo) per tutte le persone interessate alla fotografia documentaristica ed artistica e per tutti gli appassionati di fotografie da collezione; un luogo nel quale ogni autore rappresentato può essere incontrato da vicino attraverso le sue immagini, i suoi libri, le sue pubblicazioni e tutti gli eventi di fotografia che lo ispirano e che lo riguardano. L’agenzia è stata creata nel 2013 da Giusy Tigano, fotografa ed artist manager milanese. Per info: www.gtartphotoagency.com

Articoli simili