Home » FantaMunicipio » Fantamunicipio #29: i top e i flop

Fantamunicipio #29: i top e i flop

Mobilità e microcriminalità. La settimana dei Municipi potrebbe essere riassunta con queste due parole. Fanno discutere, infatti, sia i cantieri M4 di via Foppa con i negozianti che denunciano gravi ricadute sulle loro attività commerciali, sia lo scambio dei capolinea dei tram 15 e 24: in questo caso, numerosi sono i cittadini a non accettare una rivoluzione calata dall’alto. Dicevamo di microcriminalità, anche. I furti, si sa, si combattono in due modi: prevenzione ed educazione civica da una parte, operazioni delle forze dell’ordine dall’altra. Lo hanno realizzato, proprio in questi giorni, i Municipi 2 e 9.

Municipio 1 – Food street, bando… buono – Voto 7
Estetica compatibile al contesto urbano, dimensioni e tempi di sosta contenuti, carattere eco-friendly: lo street food sbarca in centro. Palazzo Marino, negli scorsi giorni, ha aperto il bando per le concessioni nel Municipio 1. Saranno cinquanta i food truck che arricchiranno le vie della cerchia dei Bastioni e per ottenere uno dei posti resi disponibili occorrerà sottostare a regole stringenti, anche su fritti e griglie. La gara si chiuderà lunedì 22 maggio.

Municipio 2 – Padova, si lotta contro i furti – Voto 7+
Non è un’iniziativa patrocinata dal Municipio o dal Comune, né testimonia la fine di episodi di illegalità in via Padova. Ma il recente arresto di tre cittadini peruviani e di un 34enne cubano, già noti alla giustizia, sono una buona notizia per il futuro della lunga via meneghina. I quattro, infatti, avevano il loro quartier generale proprio in un’abitazione di via Padova: un bazar di smartphone, borse e portafogli rubati, tutta merce riconsegnata dai Carabinieri ai cittadini derubati.

Municipio 3 – Forlanini, è tutto fermo – Voto 4

Grande Parco Forlanini, che fine hai fatto? Dopo l’accelerata dello scorso anno ci si attendeva che il masterplan, focalizzato sull’ampliamento dell’area verde da viale Argonne fino all’Idroscalo, prendesse ufficialmente il volo. E invece, dopo la delibera del progetto nel 2016, oggi sembra essere già tornato tutto fermo. L’Associazione Grande Parco Forlanini, lo scorso ottobre, ha inviato una lettera ad assessori e sindaco per dare la sveglia. La risposta? Nessuna, finora.

Municipio 4 – Fuori Tempo di Libri, eventi top – Voto 7+

Il 22 aprile è la Giornata Mondiale della Terra e il territorio del Municipio 4 sarà grande protagonista. Come? Grazie agli appuntamenti targati Alpes Officiale culturale e FM Centro per l’Arte Contemporanea. Oggi, al Bezzecca Lab, l’incontro La poesia è una questione di millimetri con Tiziano Fratus. Poi la mostra Africa Blues, a cura di Microclima. Tutti appuntamenti che, terminati gli eventi nei padiglioni di Rho-Fiera Milano, rientrano nell’ambito di Fuori Tempo di Libri.

Municipio 5 – Tra 15 e 24, è subito caos – Voto 5
A Milano 15 e 24 non sono numeri della cabala, bensì le due linee di tram sotto la giurisdizione del Municipio 5 che, a fine mese, si scambieranno i percorsi su decisione di Palazzo Marino. Numerosi i cittadini preoccupati, che si stanno esprimendo in petizioni di protesta. Due i problemi: da una parte il cambio del capolinea in Duomo (non più il 24, ma il 15), dall’altra fanno pensare anche le motivazioni (scarse) addotte da Atm. Il risultato? Una rivoluzione calata dall’alto.

Municipio 6 – M4, vera crisi in Foppa – Voto 4,5
«Rischiamo di chiudere»: all’altezza di via Foppa, dove c’è il “manufatto Bolivar”, è questo il mantra dei commercianti. La crisi è partita i giorni scorsi, quando l’area di cantiere si è estesa fino all’angolo con via Trezzo d’Adda, provocando la reazione dei negozianti alle prese con sempre più tratti di strada chiusi (l’ultimo abbraccia anche via Washington). Da Palazzo Marino fanno sapere che si sta facendo il possibile per limitare i danni, ma i timori non possono che persistere.

Municipio 7 – Baggio, il tombino della discordia – Voto 5,5
C’è un tombino sfondato a Baggio: detto così potrebbe sembrare una piccolezza e far sorridere. Ma la criticità preoccupa eccome. Un residente lo ha segnalato sulla piattaforma PartecipaMi, evidenziando come in via Sant’Apollinare, area particolarmente frequentata per il mercato rionale, il marciapiede sia così da anni: «Una situazione pericolosa visto che qualche bambino potrebbe farsi molto male, precipitando nel grosso buco aperto tra il tombino e il cordolo del marciapiede».

Municipio 8 – Primavera con Spazio Baluardo – Voto 7+
È arrivata la primavera e Spazio Baluardo torna protagonista. Venerdì 28 aprile, nell’area adiacente a Villa Scheibler in via Lessona, è stato organizzato il concerto del giovanissimo Dj Maico, che offrirà una serata elettronica che spazierà dall’hip pop all’r’n’b. Si partirà alle 20.00 con un aperitivo e si proseguirà fino a tarda notte: un primo appuntamento che apre le porte all’estate di un quartiere, Quarto Oggiaro, ancora in crescita dopo un lungo letargo.

Municipio 9 – Educazione e microcriminalità – Voto 7+
La lotta alle truffe passa anche dall’educazione civica per la legalità. Per questo, gli incontri organizzati nell’ambito della rassegna “Truffe agli anziani”, in collaborazione con le compagnie dei Carabinieri Duomo e Porta Monforte, sono stati positivi. Otto appuntamenti in giro per i quartieri del Municipio con l’obiettivo di migliorare la sicurezza e aumentare la sensibilità sulla microcriminalità. L’ultimo incontro? Domani, presso la Casa della Memoria, alle 17.30.

Articoli simili