Home » Low Cost » Milano low cost: passione garden, tra gusto e iniziative sociali

Milano low cost: passione garden, tra gusto e iniziative sociali

ROB DE MATT

Roba da pazzi, un’esclamazione abusata che diventa il nome di un ambizioso progetto inaugurato da pochissimo. Rob de Matt è un caffè e bistrot, aperto 7 giorni su 7 dalle 10.00 fino all’1.00 (nei weekend fino alle 2.00), ma anche un luogo di aggregazione sociale che diventa teatro di iniziative a favore e a supporto di persone svantaggiate. Cucina, orto e un favoloso giardino i tre abiti di Rob de matt, dove si può gustare l’aperitivo o partecipare ad iniziative di benessere e intrattenimento. Sempre con un pizzico di follia.

Via Butti, 18. Cocktail da 5 euro.

PETIT JARDIN

Gioiello e oasi di tranquillità dove si respira un’aria quasi incantata: parliamo di Le petit Jardin, ristorante di via Ripamonti che si conferma una piacevole scoperta in una Milano pronta ad abbracciare l’estate. Le vetrate della sala all’interno danno su un giardino arredato da un pergolato e con alcuni glicini che fanno da cornice perfetta a momenti speciali, ma anche a pause pranzo alternative: ricercati e di buona qualità i piatti proposti, per un break in un angolo quasi irreale.

Via Ripamonti, 298. Pausa pranzo menù completo a 10 euro.

JODOK

Apriamo i cancelli! Questo lo scopo di Jodok, bar ristorante che sorge all’interno del parco dell’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini. Un bellissimo esempio di rinascita e di riuso degli spazi del quartiere periferico di Affori dove è nato questo angolo di tranquillità, dal pranzo fino alla sera: ogni giorno un menù variegato per il mezzogiorno, un aperitivo festoso e a cielo aperto e tanti eventi notturni a suon di musica.

Via Ippocrate, 45. Aperitivo a buffet a 8 euro.

COME ARRIVARE

Per via Butti • Da Caiazzo: autobus 91, fermata Jenner

Per via Ripamonti • Da Crocetta: tram 24, fermata Ripamonti/Chopin

Per via Ippocrate • Da Centrale: M3, fermata Affori