Home » Sport » Sport Movies & Tv: un cinema di Festival

Sport Movies & Tv: un cinema di Festival

Una vera e propria Federazione, riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale e che ogni anno ha in programma un Festival capace di riunire 116 nazioni da tutto il mondo. Anche quest’anno il Palazzo Giureconsulti accoglie Sport Movies & Tv 2017 – 35° Milano International FICTS Fest, evento conclusivo della Federation Internationale Cinema Television Sportifs, che da domani nel centro della città vivrà i suoi sei giorni più importanti dell’anno accogliendo personaggi di primissimo piano dal mondo dello sport. Nel corso della conferenza stampa di presentazione, lo storico presidente Franco Ascani (membro della Commissione Cultura e Patrimonio Olimpico del CIO e in passato assessore allo sport della Provincia di Milano) ha premiato con la Guirlande d’Honneur Carlo Tavecchio, oggi numero uno della Federcalcio, oltre all’ex presidente dell’Inter Ernesto Pellegrini, inserendo altri due nomi in una prestigiosa Hall of Fame che riunisce personaggi di ogni calibro, da Pelé a Sergey Bubka, fino ad attori come Paul Newman e Alberto Sordi.

CHE OSPITI • Da domani al 20 novembre molti altri saranno i volti presenti in piazza dei Mercanti, provenienti da ogni disciplina. Domani, all’inaugurazione delle 18.00, toccherà a Paulo Roberto Falcao, indimenticato campione brasiliano della Roma scudettata del 1983. Ma, come annunciato da Ascani, sarà un’edizione fortemente caratterizzata dalla presenza femminile, con la presenza di venti campionesse olimpiche e mondiali del passato italiano, provenienti sia dagli sport invernali che da quelli estivi. Grandi nomi: Manuela Di Centa, Deborah Compagnoni, Fiona May, Lea Pericoli, Giulia Quintavalle.

CARTELLONE • Il Festival è l’atto finale di un percorso che comprende 958 produzioni da 63 nazioni, per un totale di 55 discipline sportive. Saranno 25 le anteprime mondiali e circa 150 i broadcaster e i giornalisti coinvolti. Non solo: all’interno del cartellone sono previste quattro mostre, otto meeting, due workshop e 23 premiazioni, oltre ad una ventina di eventi collaterali che coinvolgeranno tutto il territorio milanese. Info e programma: sportmoviestv.com.