Home » vivimi » La combattente (per ora) si ferma qui

La combattente (per ora) si ferma qui

Con il suo Combattente il Tour ha girato il paese per oltre un anno di concerti dallo straordinario impatto vocale ed interpretativo, Fiorella Mannoia chiuderà domani sera sul palco del Teatro degli Arcimboldi la sua fortunatissima tournèe italiana.

UN ANNO D’ORO · Quello appena passato è stato senza dubbio un anno da incorniciare per Fiorella Mannoia. Tutto ha inizio dalla partecipazione alla 67esima edizione del Festival di Sanremo (che l’ha vista trionfare al secondo posto) con il brano Che sia benedetta, contenuto nella riedizione sanremese di Combattente, sedicesimo album dell’artista pubblicato in autunno. Successivamente anche il cinema l’ha vista protagonista con la straordinaria partecipazione al film 7 minuti con la regia di Michele Placido. Non solo, la televisione l’ha voluta per un nuovo ed inedito spettacolo da one woman show in prima serata su RaiUno dal titolo Un, due, tre… Fiorella!, andato in onda con successo lo scorso settembre.

PROSSIMA FERMATA AMERICA · L’affascinante cantautrice romana ha incantato con la sua carismatica personalità ed elegante vocalità le platee dei teatri e delle arene più importanti d’Italia e delle maggiori capitali europee come Parigi, Bruxelles, Lussemburgo e Londra, grazie a concerti da standing ovation dello scorso novembre. L’ultima ripresa del Combattente il Tour l’ha vista recentemente esibirsi di nuovo in alcune città italiane, tornando a grande richiesta nella stessa location. Come finale di eccezione, la cantate sarà protagonista, per la prima volta in carriera, di un concerto oltreoceano il prossimo 23 febbraio, che la vedrà esibirsi al Town Hall di New York, con il quale si congederà dal suo pubblico dopo mesi di acclamati ed inaspettati successi di pubblico e critica.

Milena Sicuro

Domani alle 21.00.

Teatro degli Arcimboldi

Viale dell’Innovazione 20, Milano

Biglietti: sold-out presso i canali di vendita