Home » Featured » Milano weekend, la nostra selezione

Milano weekend, la nostra selezione

Una domenica a Palazzo Lombardia
Ripartono le visite gratuite al Belvedere del 39esimo piano.
E fino al 28 gennaio, in piazza, si può pattinare sul ghiaccio

E’ uno degli appuntamenti più attesi delle domeniche milanesi. Da dopodomani riprendono le aperture gratuite del Belvedere al 39esimo piano di Palazzo Lombardia, con il consueto orario, dalle 10.00 alle 18.00. Senza prenotare, il pubblico potrà visitare il punto panoramico del grattacielo sede istituzionale della Giunta Regionale. Dal Belvedere, che con i suoi 160 metri di altezza è il più alto in Italia, i visitatori potranno ammirare una spettacolare vista sulla città, fino alle cime dell’arco alpino. Al pian terreno, intanto, sarà possibile scoprire l’esposizione Colonne dell’arte, con alcune opere del Museo Verticale, realizzate da artisti italiani e stranieri, con materiali e tecniche originali. E fino al 28 gennaio, inoltre, è possibile pattinare su ghiaccio nella pista allestita nella piazza coperta del Palazzo. Si tratta della struttura più grande di Milano, di ben 30 metri x 24, aperta tutti i giorni della settimana, con orario dalle 11.00 alle 21.30 al sabato e alla domenica. Con noleggio pattini il costo di ingresso è di 7 euro all’ora. Con i propri pattini il costo è di 3 euro all’ora.

Torna l’East Market
Negli spazi di via Ventura

Mercato, cibo, drink e musica. East Market torna a Lambrate, in via Ventura 14, nella giornata di domenica, dalle 10.00 alle 21.00, su seimila metri quadri. Oltre ad acquistare abbigliamento vintage, biciclette, mobili, libri, oggetti di seconda mano e rarità, saranno a disposizione cocktail, birra, deejay set e una degustazione a base di tacos di pollo, sashimi hawaiano, ravioli cinesi e “jerk chicken” jamaicano. Ingresso gratuito.

Milano-Madrid più vicine
Nuovi voli della compagnia Iberia

A partire da lunedì prossimo, 22 gennaio, Iberia potenzierà i collegamenti tra Milano e Madrid. La compagnia di bandiera spagnola, infatti, opererà cinque voli giornalieri, quattro da Linate e uno da Malpensa. I voli consentiranno di raggiungere via Madrid con Iberia altre ventisei città spagnole, quattro città portoghesi, sette destinazioni africane, cinque città americane, tra cui presto San Francisco – e 18 destinazioni latino-americane. Nel 2018 la compagnia offrirà 686mila posti, con un aumento del 30% rispetto all’anno in corso.

Libri in bella mostra
Nel fine settimana, al Superstudio Più, torna il Salone della Cultura:
Libri antichi, volumi rari e introvabili, ma anche mostre e laboratori

Seconda edizione per il Salone della Cultura, l’ex Salone internazionale del libro usato, promosso da Luni Editrice e Maremagnum, in programma domani e domenica al Superstudio Più di via Tortona (M2 Porta Genova o Sant’Agostino).

IL PROGRAMMA • Dare visibilità a editori, espositori, librai, collezionisti e antiquari, offrendo in parallelo esperienze di cultura a chi abbia voglia di riscoprire e riassaporare le declinazioni dei mille mondi legati al libro e alle mille idee a esso collegate: questo, in sintesi, il senso dell’iniziativa. Più di settanta gli editori presenti e altrettante le librerie, con una quarantina di espositori dell’Associazione librari antiquari italiani e ventitré collezionisti prevenienti dall’Italia e dal mondo. Un’occasione imperdibile per gli appassionati per spulciare tra libri antichi, curiosità, edizioni rare, volumi introvabili e fuori catalogo.

GLI EXTRA • Ad arricchire il tutto vari laboratori a pagamento: approccio alla recitazione e lettura animata con Maura Marenghi; creazione di pop-up con Dario Cestaro; gioielli di carta con i maestri orafi e gli studenti della scuola professionale Galdus di Milano. E ancora, per gli autori esordienti, la possibilità di stampare il proprio libro: grazie a Xerox Italia e a una stazione di stampa professionale e cucitura a punto metallico in linea, chi ne farà richiesta riceverà dieci copie gratuite del suo libro stampato (formato A5, max 32 pagine, autocopertinato con carta uso mano bianca/avorio/patinata opaca, in bianco e nero o a quattro colori), con ritiro in loco. Tre, infine, le mostre: un omaggio di Fondazione 3M alla fotografa ritrattista Ghitta Carrell; dieci serigrafie di Emilio Isgrò proposte dalla Galleria d’arte Il Vicolo; un focus di Italo Rota sulle avanguardie italiane e inglesi degli anni Sessanta con pezzi inediti. Orari: domani dalle 10.00 alle 19.00, domenica dalle 9.00 alle 18.30. Biglietti online: 5-7 euro. Il programma completo sul sito

Salone della Cultura 2018

.

Il ballo delle debuttanti
Domani a Palazzo Spinola

Torna domani a Milano, dalle 19.30, il Gran ballo viennese, organizzato dall’Austria Italia Club: la Sala d’oro di Palazzo Spinola in via San Paolo ospiterà le ragazze debuttanti che fanno il loro ingresso in società ballando con gli allievi della Scuola Militare Teulié in alta uniforme sulle note di Strauss, accompagnati dall’Orchestra Divertimento viennese. Quest’anno il ballo è dedicato Gustav Klimt, nel centenario dalla morte, con una piccola mostra di riproduzioni delle sue opere. Dopo il debutto, spazio alla consueta cena di gala e a mezzanotte, tra un valzer e l’altro, assaggio di formaggi sudtirolesi, gulaschsuppe, birra austriaca e torta Sacher. Info su austriaitaliaclub.com

Fiera del disco
Domenica al Pime

Tutto pronto al teatro del Centro Pime di via Mosè Bianchi, dove domenica, dalle 10.00, è in programma la seconda Fiera del disco e dell’editoria musicale di Milano, organizzata da Big Audrey Productions e Rock Paradise Fiera del Disco. Presenti una trentina abbondante di espositori con migliaia di dischi in vinile, cd e libri dedicati alla musica, da comprare o scambiare. L’ingresso è libero.