Home » Dove mi porti? » A passeggio tra libri e vini

A passeggio tra libri e vini

E’ considerata una delle aree più attrattive di tutto il nostro Paese, sicuramente uno dei territori più noti e decantati di tutta la Lombardia, tra verde, colline, laghi, borghi che sono un condensato di storia e cultura: è la Franciacorta, terra di vino e passione. Qui si svolge, dal 15 al 17 giugno, il Festival del Cammino, una tre giorni fatta di eventi culturali, approfondimenti tematici, incontri, racconti e, ovviamente, bellissime camminate alla scoperta dei segreti del territorio.

VENERDI’ • La manifestazione si aprirà venerdì prossimo, alle 21.00, con un incontro aperto al pubblico e che vuole approcciare il tema del cammino da un punto di vista filosofico: “Camminare con Filosofia: come erranti, pellegrini o vagabondi?”, è il titolo scelto per l’occasione: la discussione, aperta al pubblico, avrà luogo nella suggestiva cornice del Monastero di San Pietro in Lamosa a Provaglio di Iseo. Il relatore sarà Duccio Demetrio, professore, docente di filosofia, illustre accademico e saggista autore, tra gli altri, del libro Filosofia del Camminare. Esercizi di meditazione mediterranea.

SABATO • Dopo l’introduzione, sabato si entrerà nel vivo del festival. Alle 18.00, sempre presso il Monastero di San Pietro in Lamosa, andrà in scena “Io cammino. Testimonianze a confronto”, con Roberto Ghidoni e Marco Berni, più volte protagonisti dell’estrema Iditarod, una delle corse più dure al mondo, che si svolge annualmente tra i ghiacci dell’Alaska. Modererà la giornalista Alessandra Beltrame che presenterà il suo libro Io Cammino da Sola. Parole, ma non solo: al termine dell’evento la Cantina Bellavista offrirà un aperitivo al tramonto per degustare alcuni dei suoi vini più pregiati.

DOMENICA • Finalmente in marcia: domenica sarà il giorno delle tanto attese camminate. Tre i percorsi pensati dagli organizzatori, tutti con partenza alle 9.00 del mattino (dal Parco del Conicchio di Corte Franca) e con livelli diversi di difficoltà che tengano conto dei gradi di preparazione e delle età dei partecipanti. La distanza più lunga che sarà coperta è diciotto chilometri, per conoscere le bellezze della Franciacorta e del Sebino e godere di una vista mozzafiato dalla chiesetta Madonna del Corno a Provaglio. Gli altri percorsi sono di 12 e 5 chilometri.