Home » Zapping Parade » Tutti in viaggio con Mary

Tutti in viaggio con Mary

Lucky Red torna a proporre nei cinema italiani un nuovo fantastico film d’animazione adatto a tutta la famiglia, dal titolo Mary e il Fiore della Strega.

TRAMA · Ogni sette anni tra gli alberi di una foresta incantata nasce un fiore azzurro speciale: si tratta di un fiore magico, in grado di conferire poteri paranormali a chiunque ne entri in possesso. Il destino vuole che sia la piccola Mary Smith ad incontrarlo lungo la sua via, mentre rincorre un gatto randagio nel cuore della foresta, scappando dalla noiosa compagnia dell’anziana prozia. Non appena la piccola adolescente coglie il fiore comincia per lei un viaggio magico su una scopa volante, che la porta dritta all’Endors College, una scuola di magia dove lavorano una strana direttrice ed un singolare dottore. Ha inizio da qui la grande avventura di Mary, pronta ad affrontare le sue prove (contro una malvagia strega) con astuzia ed ingegno, e naturalmente un pizzico di magia.

OPERA TERZA · Al centro della favola nipponica si pone l’eterno scontro tra il bene ed il male, visto attraverso gli occhi dei più piccoli, in particolare di una bambina tanto curiosa quanto coraggiosa, che incarna perfettamente le caratteristiche di una eroina dei nostri tempi. Si tratta della terza produzione di Hiromasa Yonebayashi, regista giapponese di fama internazionale, divenuto famoso per le precedenti pellicole animate Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento (2010) e Quando c’era Marnie (2014). Si trova al debutto, invece, lo Studio Ponoc, che subentra alla precedente major animata nipponica della casa di produzione Studio Ghibli, considerata ormai al suo crepuscolo.

ACCOGLIENZA · Mary e il Fiore della Strega ha fino ad ora incassato ben 38 milioni di dollari nei cinema di tutto il mondo, di cui 27 milioni e mezzo solo in patria. E, grazie al successo del lungometraggio, ha riscoperto nuova vita anche il romanzo per ragazzi al quale è liberamente ispirato, La piccola scopa, scritto dall’autrice britannica Mary Stewart. In Italia è stato presentato in anteprima lo scorso primo maggio in occasione del Napoli Comicon, riscuotendo fin da subito un grande apprezzamento da critica e pubblico. Risalta particolarmente la colonna sonora di Takatsugu Muramatsu, già compositore del precedente lavoro di Hiromasa.

Milena Sicuro

Origine: Giappone
Durata: 103 minuti
Regista: Hiromasa Yonebayashi
Genere: animazione