Home » Dove mi porti? » Fra elfi e folletti nei boschi del Canavese

Fra elfi e folletti nei boschi del Canavese

La magia degli abitanti dei boschi approda nel Canavese, più precisamente a Lanzo Torinese. Torna sabato 7 e domenica 8 luglio, l’ElfFest, il Festival magico del Popolo Fatato. Per festeggiare il solstizio d’estate, Piazza Allisio, nel cuore del borgo medievale alle porte del capoluogo piemontese che ospita il caratteristico Ponte del Diavolo, farà da cornice ad una serie di iniziative a tema. Si parte sabato mattina con un tour al Mercatino Magico nella piazza principale, dove artigiani professionisti espongono i loro prodotti manufatti: incensi, erbe, saponi naturali, bigiotteria, oggetti in rame, cuoio, terracotta e legno, abbigliamento fantasy, vendita Idromele ed Ippocrasso. Prevista un’area ristorante con menù a tema, disponibili anche per vegetariani, a base di frittate dei nani, dolce Gollum, spiedino Frodo e Insalata alla Celeborn. Per brindare bevande elfiche e idromele dei Salassi.

LEGGENDE E STREGONERIE • L’accampamento allestito ad hoc in stile celtico-medievale proporrà rievocazioni storiche, dimostrazione di combattimenti, boxe delle situle, stages per il pubblico, laboratorio e body painting (pittura corporea con prodotti anallergici e disegni ispirati alla cosmesi celtica) e danze scatenate. E ancora: cartomanzia, spettacoli col fuoco, giocoleria, danze tribali e fachirismo: immancabile la musica con e concerti live delle band a tema: Kasmata, Li Barmenk, Keyli’s Folk. I più piccoli sono i benvenuti, grazie ad un fitto calendario di attività magiche: trucca-bimbi in stile elfico, giochi di prestigio con lo Stregone Celeborn e passeggiate didattiche per accompagnare bimbi e genitori in un magico viaggio nel bosco alla scoperta dei suoi segreti, tra elfi, folletti, fate e altre magiche creature. Una strega ed un’elfetta insegneranno ai piccoli visitatori le proprietà magiche delle erbe e delle foglie degli alberi, raccontano fiabe e leggende antiche sugli usi e costumi dei folletti. Info e orari su elffest.it.

Francesca Grasso