Home Autori Articoli di Giovanni Seu

Giovanni Seu

Giovanni Seu
222 ARTICOLI 0 Commenti
olimpiadi 2026

Olimpiadi 2026, ci avete capito qualcosa?

Sportivi o non, appassionati o meno, è impossibile che in questi giorni non abbiate sentito parlare del caos Olimpiadi 2026 che vede Milano protagonista...
leandro bindi

Leandro Bindi: «Il futuro a Milano è… migliore»

Il futuro a Milano è... migliore Leandro Bindi: «La città sta migliorando, sicuramente continuerà a progredire sul piano urbanistico mentre dal punto di vista dell’occupazione...

Genova ci insegni: come stanno i ponti a Milano? Le situazioni a rischio

Ponti a Milano: di nostra sponte È passato un mese dalla tragedia del Ponte Morandi di Genova ma resta ancora calda l’emozione, così come la...
alberto gernone

Il lettore Alberto Gernone: il futuro a Milano è… più civile

Il lettore Alberto Gernone: il futuro a Milano è... più civile Alberto Gernone: «Sono ottimista sul futuro a Milano, le cose stanno migliorando, bastano anche...

Cantieri, ad agosto si lavora ancora di più

Sono fastidiosi, inutile negarlo, ma indispensabili. I lavori pubblici toccano l’apice in estate per arrecare meno disagi alla città, chi resta deve armarsi di...

Estate a Milano, belli freschi

La voglia di mare è irresistibile d’estate anche quando si deve restare in città per lavoro o perché il portafogli non consente viaggi. Per...

L’appello del Codacons: «No alla serranda selvaggia»

Ripensare il commercio estivo non basta, occorre riconsiderare le relazioni sociali, i rapporti con i vicini, il modo di vivere in città. Per Marco...

La nostra Milano del futuro

La nostra Milano del futuro Per raccontare la “Milano del Futuro” si può partire da un numero: 324. Tante sono state le persone che dallo...

Paolo Bassi: «Lavoriamo sulla sicurezza percepita»

Una lunga galoppata iniziata a settembre e conclusa a luglio al fotofinish con la vittoria per due soli punti di vantaggio. Il Municipio 4...

C’era una volta la stazione degradata

C'era una volta la stazione degradata Sinonimo di luogo insicuro, torbido, soprattutto quando calano le luci. Questa è la Stazione Centrale per la maggior parte...