26.3 C
Milano
24. 07. 2021 00:31

Anche i bus a noleggio in corteo a Milano: «Dimenticati da tutti»

Più letti

Circa duecento autobus da noleggio si sono messi questa mattina in fila in via Melchiorre Gioia e in parte in viale Zara a Milano per chiedere un incontro all’assessore regionale ai Trasporti Claudia Maria Terzi. «Siamo dimenticati dal governo. Siamo fermi da 14 mesi – ha spiegato all’Ansa, Marco Perico vicepresidente settore autobus del Fai, la federazione autonoleggiatori italiani -. C’è stato un affiancamento parziale con il trasporto pubblico locale per il trasporto degli studenti ma con il blocco delle scuole oltre al danno c’è stata anche la beffa con le concessionarie che non pagano».

Bollo. E ancora: «Siamo con l’acqua alla gola, domandiamo la possibilità di mantenerci in vita. Chiediamo ristori per sopravvivere, lo slittamento della moratoria sui finanziamenti fino a fine anno, la possibilità di lavorare per le scuole, che ci possano chiamare direttamente». A queste richieste si unisce quella alla Regione di cancellare il pagamento del bollo non solo per il 2021 ma anche per il 2020.

In breve

Milano: animali domestici seppelliti insieme ai padroni

È tutto vero, a Milano le ceneri di cani, gatti e animali domestici in generale, potranno essere tumulate nella...