15.6 C
Milano
11. 05. 2021 06:44

Il sit-in del Cantiere davanti alla Rai: «Stop alla narrazione lesiva della dignità umana»

Più letti

C’erano anche gli attivisti del centro sociale Cantiere davanti alla sede Rai di Milano, in corso Sempione, per chiedere un cambio di rotta a tutti i media. In particolare il sit-in, organizzato anche a Roma e Torino, è stato organizzato «affinché – spiegano i promotori – si passi da una narazione lesiva della dignità umana, razzista e omolesbotransfobica, ad una inclusiva che rispecchi la realtà italiana del 2021».

Futuro. Non è ovviamente escluso che altre forme di protesta andranno in scena anche nelle prossime settimane, dato che proprio sul profilo Instagram @cantiere_milano si chiude il post con la promessa: «Questo è solo l’inizio».

In breve

A Milano la primavera continua a nascondersi: prevista una settimana di maltempo

La primavera a Milano continua a nascondersi. Si prospetta una settimana di piogge intense e temperature in picchiata. Insomma...