15.8 C
Milano
06. 05. 2021 12:59

Il Covid si porta via anche il re del liscio Raoul Casadei

Addio al re del liscio: era ricoverati da 10 giorni per le complicazioni legate al virus

Più letti

Il re del liscio, Raoul Casadei si è spento all’età di 83 anni per le conseguenze del coronavirus. Il noto compositore e cantante era ricoverato dallo scorso 3 marzo all’ospedale Bufalini di Cesena.

Romagnolo doc. Il Covid aveva colpito l’intera famiglia Casadei. Nel complesso di villette in cui vive a Villamarina erano stati contagiati 14 membri su 15. L’unico a rimanere indenne era stato il figlio Mirko.

Le condizioni di Raoul Casadei si sono aggravate negli ultimi giorni, nonostante la sua tempra gli avesse consentito di mandare foto e parlare con i figli fino all’ultimo. Il re del Liscio aveva ereditato l’omonima orchestra dallo zio Secondo Casadei, l’autore di Romagna Mia. Proprio a Raoul si deve l’esportazione e la celebrità del liscio a livello internazionale.

In breve

A Milano arriva il primo store italiano di Supreme: t-shirt di Leonardo da Vinci per celebrare l’evento

Oggi apre a Milano il primo store italiano di Supreme, marchio americano famosissimo tra i più giovani. Il negozio...