18.5 C
Milano
12. 05. 2021 20:37

Raptus a Pane Quotidiano: arrestato migrante che minacciava i presenti

Più letti

Un giovane migrante, originario del Corno d’Africa, che si trovava in fila alla mensa di Pane Quotidiano, in viale Toscana, a Milano, ha avuto un raptus di follia, cominciando a minacciare i presenti con un coltello di metallo.

La ricostruzione. All’arrivo della Polizia l’uomo è fuggito, riuscendo a salire su un autobus della vicina linea 91, ma è stato intercettato all’altezza di via Ripamonti da una pattuglia che ha bloccato il mezzo. A quel punto è fuggito a piedi, correndo inseguito dagli agenti, lungo la corsia riservata agli autobus della circonvallazione esterna, fino ad arrivare in corso Lodi. Poco più avanti, in via Tertulliano, ha incrociato una bambina di 7 anni in bicicletta davanti a una scuola, che si trovava con il padre, e forse perché ha ostacolato la sua corsa, l’ha strattonata tirandole i capelli: il genitore è intervenuto allontanando l’uomo ma cadendo a sua volta per terra, senza riportare lesioni particolari. Lo straniero ha ripreso la sua corsa ma poco dopo, ancora nella via, è stato raggiunto e bloccato dalla polizia.

In breve

Torre Milano, completata la struttura esterna del “grattacielo” della Maggiolina

La Torre Milano, l'edificio di 80 metri composto da 23 piani in via Stresa a Milano, è in fase...