9.5 C
Milano
23. 01. 2021 16:02

Più acqua per Milano: le nuove installazioni

Nuove Case dell'acqua a Milano: ecco dove

Più letti

L’errore della zona rossa accende la rabbia dei commercianti: presentata una class action

L'errore della zona rossa fa accendere anche la rabbia dei commercianti. «Dopo la conferma sui gravi errori che hanno...

Zona arancione, il ministro Speranza firma l’ordinanza:«Decisione presa dopo la rettifica della Lombardia»

Ora è ufficiale: la Lombardia da domani sarà zona arancione. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato poco...

Milano, la piazza si tinge di rosa: flash mob per la parità di genere

Ad accendere la piazza non sono solo studenti e ristoratori, ma anche coloro che combattono per la parità del...

Nei giorni scorsi sono state attivate le prime quattro di trenta nuove Case dell’acqua, in piazza Prealpi, piazza Quarenghi, via Civitavecchia e via dei Guarneri – Quartiere Spadolini – all’ingresso del Parco ex OM.

I nuovi punti. Per le successive ventisei che saranno posizionate entro la primavera, il Comune di Milano, insieme a Metropolitana Milanese e su indicazione dei nove Municipi, sta ultimando l’individuazione delle postazioni adatte.

Al termine di questo lavoro Milano avrà una rete di 52 Case dell’acqua. I nuovi erogatori sono dotati di sonde multi-parametriche per il controllo in tempo reale della qualità dell’acqua. I cittadini possono usufruire del servizio tramite tessera sanitaria e prendere fino a sei litri di acqua al giorno. Per vedere dove sono le Case dell’acqua al momento è possibile consultare il sito milanoblu.com.

In breve

Milano, un’occupazione al giorno: gli studenti “prendono” anche il liceo Boccioni

La scuola lunedì tornerà in presenza al 50%. Tuttavia la protesta degli studenti non si ferma. Questa mattina è...

Potrebbe interessarti