Alzheimer, sorridere alla demenza

Alzheimer
Alzheimer

Alzheimer, sorridere alla demenza

Innovare nel campo della demenza e dell’Alzheimer, non solo è possibile, ma è qualcosa che si deve fare. Del resto, dar voce alle persone con demenza è una priorità della Federazione Alzheimer Italia e non a caso, in occasione della XXV Giornata Mondiale e del VII Mese Mondiale Alzheimer, ha organizzato per domani una speciale giornata dedicata al tema dell’innovazione intesa come nuova modalità di assistenza che prende forma anche al di fuori delle mura dell’abitazione.

L’obiettivo è rendere sempre più “dementia friendly” gli ambienti, i quartieri e le città in cui viviamo, per far sentire comprese, rispettate, sostenute tutte le persone che vivono con la demenza. Visitando in Sala Alessi (dalle 9.00 alle 16.00) la mostra Amore, perdita e risate. Una visione differente dell’Alzheimer, sarà possibile perdersi tra scatti di chi balla e fa yoga, tra chi festeggia il compleanno e chi si lascia coccolare dalla pet therapy.

Nello stesso posto e alla stessa ora si terrà l’incontro ad ingresso libero Dalla famiglia alla comunità: l’innovazione al servizio della persona con demenza. Prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti allo 02.80.9767 o scrivendo a info@alzheimer.it.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here