4.4 C
Milano
01. 12. 2022 00:03

Apertura della M4, non solo metropolitana: sabato sarà una giornata di festa tra sport, giochi e spettacoli

L’inaugurazione è prevista alle ore 11 di sabato 26 novembre, ovviamente a Linate

Più letti

Sono stati svelati nuovi dettagli in merito all’apertura della M4, prevista per il 26 novembre, il giorno tanto atteso in cui si potrà viaggiare sulla nuova linea della metropolitana, dal capolinea dell’aeroporto di Linate fino a piazzale Dateo, passando per le fermate Repetti, Stazione Forlanini, Argonne e Susa.

Apertura della M4, info utili

L’inaugurazione è prevista alle ore 11 di sabato 26 novembre, ovviamente a Linate. Saranno presenti le autorità e le imprese coinvolte. A quell’ora partirà anche il viaggio inaugurale e da lì non ci si fermerà più, con l’inizio del servizio vero e proprio aperto a tutti i cittadini.

M4

Ma non è tutto: insieme ai Municipi 3 e 4, è stata organizzata una festa lungo il parterre centrale di viale Argonne per scoprire i nuovissimi giardini completamente rinnovati con spazi riservati al gioco e allo sport. Fin dalle 10 del mattino, ci saranno esibizioni di calcio, basket, bocce, ping pong e pallavolo nei diversi campi gioco presenti nell’area, oltre a spettacoli di burattini, laboratori teatrali e creativi, giocoleria, magia e truccabimbi.

Il futuro della M4

Sarà solo l’inizio: entro il 2023 la blu arriverà a San Babila, dove incrocerà la linea rossa M1, e proseguirà per un totale di 21 stazioni, fino all’altro capolinea di San Cristoforo. Il tutto mentre si lavora per il prolungamento di altre linee, su tutte la lilla che dovrebbe (in un futuro ancora lontano) arrivare a Monza.

Apertura della M4, i treni

Dal punto di vista tecnico, la M4 sarà una metropolitana leggera ad automatismo integrale. Sarà dotata di un sistema di controllo intelligente del traffico che garantisce ai passeggeri i più elevati standard di sicurezza”, avevano spiegato da Atm. Le porte delle carrozze si aprono esclusivamente alla fermata dei treni in stazione annullando il rischio di cadute o infortuni”.

In breve

FantaMunicipio #12: Ied e Politecnico avanti tutta in città

Sono le università come Ied e Politecnico- e i progetti ad esse correlate - a spingere Milano in una...