26.1 C
Milano
21. 05. 2022 22:02

Teatri a Milano, l’app per avvicinare i giovani alla prosa

Tra i servizi offerti da "Applausi", oltre alla possibilità di recensire gli spettacoli e gli attori, anche un motore di ricerca per tutte le rappresentazioni

Più letti

Proprio nel momento storico più complicato per le realtà teatrali, arriva l’applicazione che vuole ad avvicinare i giovani al mondo della prosa. E’ stata recentemente presentata “Applausi”, una nuova app digitale che permetterà di rendere interattivi i teatri di Milano.

Cos’è “Applausi”, la nuova app per i teatri di Milano

La startup, nata grazie al sostegno della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, è stata creata da un gruppo di trentenni. Tra i teatri di Milano che hanno deciso di aderito alla fase di sperimentazione troviamo il Franco Parenti di Andrée Ruth Shammah, Manifatture Teatrali MilanesiFilodrammaticiPimOff e il Teatro della Cooperativa diretto da Renato Sarti. I servizi offerti a chi scarica l’applicazione riguardano due aspetti: conoscere, scoprire e recensire spettacoli, autori, registi e attori del mondo della spettacolo, oppure utilizzare l’app come motore di ricerca interattiva per essere sempre aggiornati sui prossimi spettacoli nella città meneghina.

applausi

«L’idea mi è venuta cinque anni fa, quando ho cominciato a raccogliere dati sulle abitudini del pubblico, una ricerca che mi ha permesso di trasferire su “Applausi” conoscenze ed esigenze che non ne facessero una semplice guida di servizio ma un luogo digitale di ricerca interattivo e modulabile sulle richieste di ciascun spettatore», racconta Chiara Mignemi, creatrice dell’app e fondatrice della startup.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...