27.9 C
Milano
20. 07. 2024 23:17

Area B a pieno regime, c’è la scorciatoia con Move-In

Torna il funzionamento completo delle telecamere in centro, ma si può aderire al servizio MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti con un tetto di chilometri annui

Più letti

E’ ufficialmente terminato il ciclo di pre-esercizio delle ultime telecamere installate di Area B, portando a 188 il numero di varchi funzionanti: il perimetro è ora completamente chiuso e consente un monitoraggio completo sugli ingressi veicolari nella ZTL. Si tratta della zona a traffico limitato più grande d’Italia, con divieto di accesso e circolazione dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30 (festivi esclusi) per i veicoli più inquinanti e per quelli con lunghezza superiore ai 12 metri che trasportano merci. Per i veicoli per cui scatterà il divieto di ingresso il prossimo ottobre, sarà possibile aderire al Move-In.

Tornano tutte le telecamere per Area B, la soluzione nel servizio Move-In

area b a milano
area b

Il veicolo registrato potrà circolare liberamente in qualsiasi fascia oraria, fino a un tetto massimo di km/anno stabilito in base alla sua tipologia e classe ambientale. Fino al 30 settembre del 2024 per gli Euro 2 a benzina è prevista la libera percorrenza fino ad un massimo di 600 chilometri all’anno, per i diesel euro 4 fino ad un massimo di 1800, mentre per i diesel euro 5 fino ad un massimo di 2000. L’adesione a Move-In potrà essere effettuata a partire dal 1° settembre 2022, con attivazione del monitoraggio dal 1° ottobre 2022.

In breve

Il Municipio 1 vince il FantaMunicipio 2024, il presidente Abdu: «Tuteliamo le identità dei singoli quartieri»

Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow di quest’anno ha visto trionfare il Municipio 1 guidato dal 2021 dal presidente Mattia Abdu...