26.2 C
Milano
21. 07. 2024 22:23

Area C Milano sempre più cara: il Comune valuta un aumento dei prezzi ma è già polemica

Cambiamenti in vista anche per Area B e per la sosta sulle strisce blu

Più letti

A seguito dell’ultimo vertice a Palazzo Marino che ha visto da una parte l’assessora alla Mobilità Arianna Censi e dall’altra i capigruppo di maggioranza, sembrerebbero esserci in arrivo delle novità a proposito dell’Area C Milano. Il Comune infatti starebbe pensando di alzare il costo di ingresso per tutte quelle macchine che entrano nell’area a traffico limitato dal lunedì al venerdì. Cambiamenti in vista riguardano anche la tanto chiacchierata e criticata Area B.

Area C Milano: l’ipotesi del Comune

Al momento – è bene precisare – si parla di ipotesi e non ancora di certezze. Le possibili modifiche che riguardano sia l’Area B che l’Area C Milano, per ora, «non sono all’ordine del giorno», garantiscono dall’ufficio dell’assessora. Per quanto riguarda la prima si starebbe pensando ad un biglietto per accedervi, modulato in base ad aree ristrette, con un importo non particolarmente alto. La sua attivazione tuttavia potrebbe richiedere almeno sei mesi.

Per quanto riguarda invece la seconda, si parla della possibilità di aumentare il costo del biglietto che potrebbe arrivare a 7,50 euro. Il motivo? Ridurre ancora di più la circolazione delle automobili e, perché no, recuperare qualche soldo. Ma non è finita qui.

Sul tavolo di Palazzo Marino ci potrebbe essere anche l’aumento del prezzo della sosta. In ogni caso quello di ieri è stato il primo di una serie di incontri tra Arianna Censi e la maggioranza. Nei prossimi mesi verrà delineata la strategia del comune sulla mobilità. I capogruppi chiedono di arrivare ai prossimi appuntamenti con dei numeri e dei dati in modo tale da illustrare la situazione nel modo più concreto possibile.

Area B Milano area C milano
Area C Milano

Area C Milano più cara: è già polemica

Non appena si è diffusa la notizia di un possibile aumento dei costi dell’Area C Milano, si è subito scatenata la polemica sui social e sul web. Sono già tantissimi a lamentarsi di questa ipotesi. Come deciderà allora di procedere il Comune? Lo scopriremo presto. Per il momento, come già specificato, si tratta solo di possibilità e non di conferme.

In breve

Il Municipio 1 vince il FantaMunicipio 2024, il presidente Abdu: «Tuteliamo le identità dei singoli quartieri»

Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow di quest’anno ha visto trionfare il Municipio 1 guidato dal 2021 dal presidente Mattia Abdu...