21.9 C
Milano
19. 05. 2022 01:32

Aumento dei prezzi: il contributo del Comune di Milano per l’affitto

Dall'agosto 2020 ad oggi attraverso le misure di sostegno al mantenimento degli alloggi è stata erogata a Milano una cifra pari a 9 milioni di euro tra fondi europei, statali e regionali

Più letti

L’aumento generale dei prezzi mette in difficoltà anche Milano. Per questo il Comune ha voluto tendere una mano alle situazioni più in difficoltà con un contributo per le spese per l’affitto.

Il Comune di Milano contro l’aumento dei prezzi

Il Comune di Milano sostiene le famiglie che devono far fronte alle spese per l’affitto con uno stanziamento di 4,7 milioni di euro. Da mercoledì 20 aprile potranno presentare domanda coloro che hanno un Isee uguale o inferiore a 26 mila euro. Sarà possibile chiedere l’erogazione di un contributo fino a 3 mila euro che servirà a coprire un massimo di otto mensilità del canone di locazione. Il contributo sarà versato direttamente al proprietario dell’alloggio entro 30 giorni dal termine della procedura ed è finalizzato a coprire il costo dei canoni di locazione non versati o da versare.

aumento dei prezzi

Dall’agosto 2020 ad oggi, spiegano gli uffici competenti del Comune, attraverso le misure di sostegno al mantenimento degli alloggi in locazione sul libero mercato, è stata erogata a Milano una cifra pari a 9.912.393 euro tra fondi europei, statali e regionali, che ha permesso di sostenere 6.780 richieste presentate. A breve sarà erogata un’ulteriore cifra di 1 milione di euro per altre 630 posizioni, per un totale complessivo pari a quasi 11 milioni di euro.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...