Oltre il labirinto dell’autismo: “Mai più soli”!

autismo
autismo

Secondo recenti studi, nelle aree industrializzate come la Lombardia l’incidenza delle sindromi dello spettro dell’autismo sul totale della popolazione è arrivata ad una persona su sessantotto. Venerdì, alle 17.00, presso il Centro Congressi Fondazione Cariplo (via Romagnosi 8), ci sarà un pomeriggio di incontri dedicati al tema. Si tratta dell’evento “Mai più soli”!

Per mano oltre il labirinto dell’autismo”, organizzato dell’associazione Portami per mano, in collaborazione con Aiutiamoli, Fondazione Sacra famiglia e Uniti per l’autismo, cui parteciperà il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, e il cantante Elio, in prima linea per i diritti delle persone con autismo. «Mai più soli è un titolo, ma anche l’obiettivo a cui tendiamo – afferma Mariacristina Arrigoni, vicepresidente di Portami per Mano -. Vogliamo condividere con tutta la città reali possibilità di inclusione, sostegno e accoglienza a chi vive questa condizione, mostrando come è possibile concretamente non essere soli nel labirinto dell’autismo».

In questo contesto si inserisce il progetto “Biblioteche Aperte”, elaborato dalle associazioni Portami per mano e Aiutiamoli con la psicoterapeuta Claudia Giangregorio, che si propone di sviluppare a Milano modelli e pratiche di inserimento lavorativo grazie a due momenti: “Book and baby”, spazi di gioco e confronto, in biblioteca, fra bambini e ragazzi portatori di bisogni speciali e non, e “Book and go”, innovativo servizio di prestito bibliotecario in piazza erogato da persone con disabilità e autismo insieme agli operatori. L’accesso all’evento è libero previa registrazione via mail all’indirizzo maipiusoli@portamipermano.it.

mitomorrow.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here