3.9 C
Milano
27. 01. 2023 12:39

Biglietto Atm, l’annuncio di Sala: «Nessun aumento di prezzo nel 2022»

Niente rincari fino a fine anno, se ne riparlerà nel 2023

Più letti

È congelato per quest’anno l’aumento del biglietto Atm per i mezzi pubblici a Milano, che doveva scattare per adeguamento Istat. Se ne riparlerà quindi il prossimo anno come ha spiegato il sindaco, Giuseppe Sala, a margine di un convegno a Palazzo Reale. «È congelato per il momento – ha spiegato -, penso non lo faremo per quest’anno».

Biglietto Atm, pericolo scampato (per ora)

Le nuove tariffe per il biglietto Atm sarebbero dovute entrare in vigore tra ottobre e novembre e l’aumento sarebbe oscillato tra i 10 e i 30 centesimi. Rincari che avrebbero riguardato il biglietto Atm singolo – che oggi ha un costo di 2 euro e una validità di 90 minuti – e i carnet, mentre sarebbero rimaste invariate le cifre degli abbonamenti. Al momento però i pendolari possono tirare un sospiro di sollievo.

dipendente ATM

Caro energia e mezzi pubblici

Ai giornalisti che gli hanno chiesto se a causa del caro energia c’è un pericolo di stop per i mezzi pubblici di Milano, come ha spiegato il sindaco di Torino, Sala ha risposto: «No, Atm per il momento non mi ha paventato una possibilità del genere poi nessuno sa la situazione, ma al momento non vedo questo tipo di pericolo».

In breve

FantaMunicipio #17: così le rotonde diventano piazze

Cantieri sempre aperti a Milano dove molte rotonde cambieranno pelle. La notizia della settimana è l'avvio dei cantieri per...