6.5 C
Milano
07. 12. 2021 18:18

Black Friday, acquisti online a Milano ai livelli pre-Covid. Confcommercio: «Fondamentale restare in zona bianca»

Lo studio evidenzia acquisti totali a novembre per 396 milioni di euro

Più letti

Le iniziative legate al Black friday daranno una spinta fondamentale al commercio online, secondo quanto evidenziato dalla Confcommercio in uno studio riguardante i territori di Milano, Lodi, Monza e le rispettive province.

Black Friday, Confcommercio: «Bisogna restare in zona bianca»

Della “torta” riguardante tutti gli acquisti nel periodo dedicato agli sconti, evidenzia il documento, circa 140 milioni di euro riguarderanno le operazioni via internet o tramite smartphone. Confcommercio ha calcolato anche le spese che le famiglie dedicheranno ai regali di Natale, stimati in 396 milioni di euro per tutti i canali di vendita. Significa che rispetto al 2020 l’incidenza del commercio elettronico scenderà da un impatto del 75% al 35,3%, tornando in linea con il 2019, periodo pre-pandemico, quando lo stesso dato era del 39,6%.

Continua invece a crescere il trend degli acquisti online nel periodo del Black Friday, con un +19,6% rispetto al 2020 e un +37,3% rispetto al 2019. «C’è ancora cautela per l’evoluzione dell’emergenza Covid – dice Marco Barbieri, segretario generale di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza – ma lo scenario è profondamente diverso rispetto al 2020, quando avevamo un novembre in zona rossa, dato che solo da fine novembre tornò la zona arancione, e i negozi non alimentari chiusi. Proprio per questo è essenziale poter proseguire in zona bianca con tutte le attenzioni necessarie: dal super Green Pass all’osservanza delle regole su mascherine e assembramenti. Le attività commerciali non possono più permettersi ulteriori stop con il ritorno a situazioni di lock-down o forti restrizioni».

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...