20.3 C
Milano
27. 05. 2022 05:20

Rincaro energetico, stangata sotto la Madonnina: Milano è la città con le bollette più care

Milano è la città con le bollette più care: i cittadini costretti a pagare il doppio della spesa del 2021

Più letti

La stangata era stata promessa ed infine è arrivata. L’aumento dei costi delle materie prime si riverse concretamente nelle bollette dei consumatori. Il capoluogo meneghino ottiene ancora una volta un triste record: Milano si è confermata ancora una volta come la città con le bollette più care, come riporta anche lo studio “Smart Building” di E&S Group.

Le bollette più care sono a Milano

L’Unione nazionale consumatori ha effettuato un’indagine sugli aumenti delle bollette e dei servizi primari sul territorio italiano, analizzando le cifre dell’inflazione di ottobre pubblicate dall’Istat. I dati hanno rivelato enormi disparità tra le varie città italiane e una svalutazione cresciuta a causa dell’aumento dei prezzi dell’energia elettrica, del gas e del gasolio per il riscaldamento. Le famiglie italiane hanno visto un aumento delle bollette di circa 355€ all’anno.

La rilevazione di E&S Group

L’analisi “Smart Building” di Energy&Strategy (E&S) Group del Politecnico di Milano,  ha confermato il capoluogo lombardo come la città con le bollette più care d’Italia.

milano bollette più care

Rispetto agli altri capoluoghi analizzati, infatti, Milano ha registrato valori record per le bollette: la città ha fabbisogni di riscaldamento più alti per via delle sue temperature, che durante una giornata non superano la media dei 5°C.

Dati alla mano una famiglia milanese pagherà importi doppi rispetto al 2021:la luce passerà da una media di 611 a 1.125 euro, mentre il gas da 980 a 1.983 euro. Se si fa il confronto solo con il trimestre precedente si nota una crescita del costo dell’energia elettrica del 55%, mentre il gas aumenta del 42%.

Gli appartamenti “standard” hanno le bollette più care

Energy&Strategy ha classificato gli appartamenti in tre categorie differenti:

  • “base” o “standard”: rappresenta la dotazione tipica di impiantistica e di strutture del parco edilizio italiano;
  • “efficiente”: quelli in cui sono stati giù svolti interventi di efficientamento energetico;
  • “smart”: include anche sistemi di controllo digitali avanzati.

Per un appartamento “base” a Milano la spesa settimanale per le bollette della luce, del gas e dell’acqua è stata pari a un totale di 34€, di cui i due terzi solo per la spesa del gas per il riscaldamento. A Roma, invece, per la stessa tipologia di abitazione la spesa media è stata di 30€, 2€ in più rispetto alla rilevazione precedente svolta analizzando i dati raccolti tra il 3 e il 9 dicembre. Tra i capoluoghi analizzati, Palermo è invece quello in cui si è registrato il valore inferiore, con una spesa settimanale di 26€.

Anche per un’abitazione classificata come “efficiente”, Milano ha confermato di avere le bollette più care, con un prezzo medio di 19€. A Roma la spesa si è aggirata invece intorno ai 17€, mentre a Palermo ai 15€.

Tuttavia, le analisi effettuate da Energy&Strategy hanno anche confermato che le case “smart” possano avere una riduzione delle bollette di oltre il 50% rispetto alla tipologia “standard”. Un’abitazione dotata di cappotto termico con l’esterno necessita infatti di consumi di gas minori per essere riscaldata. Anche una maggior efficienza di impianti, sistemi di illuminazione ed elettrodomestici fa la loro parte per ridurre le spese e l’impatto sul pianeta.

In questo caso, quindi, le bollette settimanali hanno avuto un costo molto inferiore: circa 16€ per Milano, 14€ per Roma e solo 12€ per Palermo. In comparazione alla tipologia “base”, le famiglie che abitano in una casa “smart” hanno risparmiato, in ordine, 18€ per Milano, 16€ per Roma e 14€ per Palermo.

Bisogna però ricordare che i valori menzionati sono in riferimento a clienti domestici, che possono approfittare di un prezzo “bloccato” per le materie prime. Gli utenti in regime “di maggior tutela”, invece, devono affrontare una spesa energetica maggiorata del 18-20%.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...