Una giornata per la pace: Denis Mukwege a Milano

denis mukwege
denis mukwege

Inizia domani la due giorni milanese del medico congolese Denis Mukwege, Premio Nobel per la pace 2018, che ha curato, presso l’ospedale Panzi di Bukavu, migliaia di donne vittime di stupro e continua a denunciare gli orrori della guerra che da oltre vent’anni devasta le regioni orientali del suo Paese.

In occasione della quindicesima edizione del Festival Biblico, Caritas Ambrosiana ha promosso e organizzato con il Centro Culturale San Paolo – onlus la visita in Italia del dottor Mukwege, che porterà la sua testimonianza domani, alle 18.15, presso l’Auditorium “Giacomo Alberione”, in via Giotto 36. Il convegno, intitolato “Il grido di un popolo strangolato e la lotta del dottor Mukwege.

Quale speranza per l’Africa?”, precederà l’incontro del giorno dopo con il sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Sempre giovedì, poi, l’attivista africano sarà al Giardino dei Giusti del Monte Stella, dove lo scorso 14 marzo è stato onorato come Giusto per aver «dedicato la vita alla cura e al reinserimento sociale delle donne vittime di stupro di guerra».

L’incontro al Monte Stella, previsto giovedì alle 12.00, vedrà la presenza degli studenti delle scuole milanesi, che potranno così ascoltare la testimonianza del medico. In mezzo, domani sera, si terrà una cena di solidarietà organizzata dai congolesi in Italia, a Cinisello Balsamo, presso la Parrocchia San Pietro Martire, con testimonianze e canti congolesi, in collaborazione con l’associazione Fonte di speranza.


www.mitomorrow.it

www.facebook.com/MiTomorrowOff/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here