Si chiama E-GAP. E’ il primo operatore di ricarica mobile per veicoli elettrici, ufficialmente attivo a Milano da domani. Il capoluogo meneghino è stato scelto quale città pilota del progetto, con tanto di inaugurazione in programma domani mattina a Palazzo Marino. E-GAP è un progetto totalmente italiano e primo in Europa a fornire un servizio di ricarica on demand, grazie all’utilizzo di van elettrici di ricarica. Come funziona? Basta prenotare la ricarica tramite la app scaricata gratuitamente sul proprio smartphone o tablet.

E’ possibile così geolocalizzarsi o scegliere una posizione futura in cui sosterà il veicolo, selezionare in quanto tempo si desidera avere la ricarica e seguire in tempo reale lo svolgimento della richiesta. Il van E-GAP raggiunge il veicolo da ricaricare entro il tempo che richiesto e l’operatore eroga la ricarica con una potenza pari ad una colonnina di tipo fast. Al termine del processo di ricarica, il sistema addebita direttamente su carta di credito il costo totale della ricarica.