20.3 C
Milano
27. 05. 2022 05:22

Ex macello di viale Molise, iniziano i lavori di riqualificazione

C'è una data per l'ex macello di viale Molise: inizieranno i lavori di riqualificazione dopo che verranno sistemate le palazzine sgomberate a novembre 2021

Più letti

Se ne parla oramai da mesi, ora c’è una data precisa: entro aprile 2022 inizieranno i lavori di riqualificazione dell’ex macello di viale Molise, dopo che verranno sistemate completamente le palazzine liberty sgomberate a novembre 2021. La giunta comunale lo aveva annunciato durante la scorsa estate e in primavera partiranno i lavori più importanti per ridare un nuovo volto all’immobile.

Un nuovo quartiere dove c’era l’ex macello di viale Molise

Nel progetto per la realizzazione del nuovo quartiere sarà centrale l’impatto del nuovo campus internazionale dello Ied (Istituto Europeo di Design). Nell’area infatti, oltre alla struttura, è prevista la creazione di un distretto museale scientifico dedicato alla divulgazione delle tecnologie e a un sistema di spazi aperti a tutta la città, con case a prezzi accessibili per più di mille famiglie e centinaia di studenti. Un futuro radioso per un’area che richiedeva investimenti e sviluppi da tempo e che nell’immediato futuro troverà nuova vita dai diversi progetti di rigenerazione urbana in chiave sostenibile intrapresi.

ex macello di viale Molise

«Le palazzine – ha spiegato l’assessore alla sicurezza del Comune di Milano Marco Granelli durante un sopralluogo – sono state tutte ripulite, manca solo qualcosa nel sottotetto e nei sotterranei. Da aprile l’operatore potrà incominciare a lavorare nella parte dell’ex macello. Stiamo sistemando un problema di sicurezza e di degrado: oggi non ci sono occupanti e non c’è degrado ambientale».

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...