31.2 C
Milano
21. 05. 2022 21:39

Fondi europei, Milano punta alla valorizzazione dei parchi storici

La Giunta di Milano ha candidato tre parchi storici e monumentali per un bando che vuole valorizzare le aree verdi

Più letti

Parco Sempione, Giardini Montanelli e Giardino di Villa Belgiojoso Bonaparte. Questi i tre luoghi-simbolo di Milano candidati per intervenire di valorizzazione delle caratteristiche storico-artistiche nel rispetto delle specie arboree, della vegetazione arbustiva, della biodiversità e dei manufatti grazie ai fondi europei.

Il Pnrr per la valorizzazione dei parchi storici milanesi

La Giunta del Comune di Milano ha approvato la partecipazione al bando del Ministero della Cultura per la valorizzazione dell’identità dei luoghi finanziato dall’Unione Europea attraverso il Pnrr. I progetti di fattibilità, per un valore complessivo di 6 milioni di euro, saranno ripartiti equamente tra le tre aree verdi cittadine. Si prevedono interventi di ripristino delle cordonature dei viali e delle pavimentazioni di ghiaia o di calcestre, la riqualificazione dei diversi manufatti presenti e il restauro degli elementi storico-artistici.

parchi storici

«Grazie ai fondi del Pnrr avremo un’occasione unica per riqualificare e dare nuovo impulso ai tre parchi storici e monumentali della città, luoghi conosciuti e amati da tutti i milanesi. Una valorizzazione e una riqualificazione a tutto tondo che riguarderà non solo gli aspetti strutturali ed estetici ma anche quelli culturali, storici, ambientali e tecnologici grazie alla creazione di percorsi e itinerari che impiegheranno migliore innovative come Qrcode e pannelli multimediali», spiega l’assessora comunale all’Ambiente Elena Grandi ad Adnkronos.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...