25.3 C
Milano
17. 06. 2021 00:13

Altro colpo in Galleria per il Comune: negozio battuto all’asta ad una cifra da capogiro

Questa mattina l'asta del Comune per dare in concessione un negozio della Galleria. Ad aggiudicarsela il marchio di scarpe made in Italy Santoni

Più letti

La Galleria Vittorio Emanuele conclude un altro affare. Il Comune ha battuto questa mattina all’asta un negozio di 60 metri quadri a quasi 600 mila euro. Ad aggiudicarselo il gruppo Santoni, storico marchio di calzature made in Italy.

L’asta. Per la precisione l’asta si è conclusa a 589 mila euro. Santoni si è aggiudicato il negozio dopo 5 rialzi di 50 mila euro battendo così la concorrenza degli altri prestigiosi partecipanti.

«È stata raddoppiata la base d’asta per la prima gara dopo il lockdown – ha commentato soddisfatto l’assessore al Demanio, Roberto Tasca – ed è un buon sintomo per Milano perché significa che l’attrattività non si è esaurita. C’è voglia di ripartire».

Santoni avrà ora la gestione del negozio per 18 anni e dovrà occuparsi di tutta la manutenzione dello spazio.

 

In breve

Focolaio Covid, la palestra di Città Studi chiude per una settimana

Il focolaio scoppiato nella palestra di Città Studi a Milano sta tenendo alta l'attenzione su una nuova possibile diffusione...