22.1 C
Milano
22. 06. 2021 10:51

Ghe pensi mi, tutto pronto per il secondo appuntamento dell’anno

Riparte il tour alla scoperta e al "buon uso" del bene comune milanese

Più letti

Ghe pensi mi” è un espressione in dialetto milanese usata per enfatizzare la proverbiale laboriosità meneghina, quella innata spinta a farsi avanti e a mettersi in gioco direttamente per risolvere un problema.

Non c’è Covid che tenga: Ghe pensi mi riparte

Il tour alla scoperta di Milano con Milano da Vedere e Wau Milano, riparte con il secondo evento del 2021. L’appuntamento è per domenica 16 maggio, con ritrovo alle 9.30 all’incrocio tra via Magolfa e Alzaia Naviglio Pavese.

A questo nuovo tour, reso possibile anche al sostegno della Fondazione Maurizio Fragiacomo, sarà presente anche l’associazione Guanti Rossi, che si occuperà della traduzione nella Lingua Italiana dei Segni.

A causa delle norme anti-Covid sarà necessario prenotarsi scrivendo una mail milano@weareurban.it. Come sempre non sarà solo una semplice avventura culturale, ma anche un’operazione di salvaguardia del bene comune milanese: il tour sarà affiancato a piccole attività di sistemazione e pulizia.

 

In breve

A Milano un giardino in memoria di Nilde Iotti

Alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, del Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e dell’assessora alla Cultura...