18.8 C
Milano
23. 06. 2021 05:08

Il Giardino Bruno Munari diventa anti-smog: un progetto di riqualificazione attraverso i colori

Per la realizzazione sono state utilizzate speciali vernici che permettono di ridurre l'inquinamento dell'89%

Più letti

Riqualificare il Giardino Bruno Munari di Via Toce a Milano da tempo vandalizzato con il solo utilizzo del colore. Questo il nuovo intervento regalato alla città di Milano, degli esperti coreani di Colorful Intelligence Noroo Milano Design Studio. Hanno utilizzato speciali vernici antismog che, grazie alle nanotecnologie, riducono dell’89% l’effetto dell’inquinamento nell’area circostante.

Il progetto di riqualificazione: colori assorbi smog

L’attività è stata commissionata e realizzata insieme all’Associazione WAU! Milano, con il sostegno della Fondazione Maurizio Fragiacomo. Il progetto di riqualificazione ecosostenibile prevede la realizzazione di quattro diversi interventi di colore.

Il primo su un muro di scorcio ad angolo del giardino è dedicato all’infanzia, il secondo ” alberi dietro alberi ” sono una sequenza di tronchi dipinti che appaiono come specchiandosi attraverso gli alberi veri.

Il terzo intervento invece è stato realizzato sul volume in muratura di un casotto di servizio sporco e degradato. Qui il disegno e i colori richiamano lo sky line di un astratto paesaggio urbano che guarda in prospettiva i nuovi edifici di Porta Garibaldi.

giardino bruno munari

L’ultimo intervento, ovvero il quarto, ha come soggetto un intreccio di grandi tubi di areazione nel cuore del giardino, che attraverso una ricca scala cromatica di colori vivaci si trasformano una scultura urbana.

Jihye Choi, Chief Director di NMDS ha dichiarato: «È un progetto importante e siamo felici di averne preso parte. Tutto è iniziato dallo studio degli spazi e dalla ricerca. Il colore è uno degli strumenti più efficaci e veloci per il Soft Urbanism, una strategia che dà la possibilità di adeguare gli ambienti in modo semplice e immediato. Creiamo forme e scegliamo i colori soprattutto dedicandoli ad un preciso luogo e contesto».

 

 

 

In breve

Corso Buenos Aires, sulle ciclabili si (ri)parte… con polemica

Si può considerare la più controversa realizzazione dell’amministrazione Sala, quella che ha suscitato più polemiche e che ha creato...