GiocaMI
GiocaMI

Una grande festa del gioco. Per grandi e piccoli. Nella casa del Comune di Milano. Domani, a Palazzo Marino, arriva GIocaMI, festival del gioco da tavolo organizzato dalla Fondazione De Marchi Onlus. A partire dalle 10.00, fino alle 18.00, saranno a disposizione trenta postazioni dove si alterneranno cento diversi giochi da tavolo nel cortile d’onore e nella Sala Alessi della sede comunale, in piazza della Scala.

A giocare con bambini e ragazzi saranno presenti personaggio dello spettacolo, tra i quali Mara Maionchi, con l’obiettivo di stimolare la riscoperta del gioco di società e la voglia di divertirsi in compagnia, prevenendo la dipendenza da web. Durante la giornata saranno previsti anche diversi momenti di incontro: alle 11.00 ci sarà la premiazione del concorso “Una Ludoteca da Sogno”, a cui hanno partecipato 45 classi e oltre mille bambini delle scuole Primarie e Secondarie di Primo grado, mentre alle 11.15 si terrà la tavola rotonda “Esperienze di una società in gioco”, che affronterà le tematiche dell’isolamento sociale e dei rischi connessi all’abuso degli strumenti digitali, con un primo momento dedicato alle ragioni che conducono alla dipendenza e alla patologia da web e un secondo alle soluzioni possibili.

Nel pomeriggio, dalle 15.00, si terrà una serie di incontri con professionisti del game designer, esperti ludologi e appassionati per confrontarsi e rispondere alle domande del pubblico su ultime tendenze, approccio al gioco sereno e divertente, titoli da cui iniziare, come scegliere una ludoteca, la funzione aggregante e inclusiva dei giochi da tavolo e di società e la capacità di creare legami positivi e solidi. I giochi a disposizione sono stati forniti dalla maggior parte delle case editrici attive in Italia.

L’evento è organizzato dalla Fondazione De Marchi Onlus nata da un gruppo di medici e genitori che hanno sentito l’esigenza di fare di più per i propri bambini colpiti da gravi malattie croniche. Da allora questa realtà è impegnata a garantire la miglior assistenza globale possibile ai piccoli pazienti della Clinica Pediatrica De Marchi del Policlinico di Milano. L’impegno si traduce nella ristrutturazione di reparti, acquisto e rinnovo delle attrezzature per la cura, la diagnosi e l’accoglienza, nel promuovere la ricerca e garantire borse di studio di specializzazione, nell’impiego di medici, operatori sanitari, animatori, psicologi e arteterapeuti.

www.mitomorrow.it