12.5 C
Milano
16. 05. 2021 07:24

Milano, l’hotel si tinge di nero: “deprimente” per i residenti

La protesta dei residenti del Municipio 3 che definiscono l'edificio in contrasto con i palazzi liberty della zona

Più letti

Un colore che ai residenti pare un “pugno nell’occhio”. È questa l’opinione che hanno gli abitanti del Municipio 3 sul restyling dell’Hotel Demidoff. Ieri il retro dell’albergo che dà su via Aldrovandi è apparso in un inedito look total black.  Un colore che secondo l’opinione di molti stonerebbe con le tonalità giallo e salmone che caratterizzano gli edifici liberty della zona.

Protesta. Il nuovo look, oltre a non piacere ai residenti, non è neanche piaciuto ai consiglieri del Municipio 3 che hanno scritto al Comune sulla questione.Un caso analogo si era già verificato nel 2019 quando un edificio in via Farneti, quindi nella stessa zona, presentò una nuova facciata scura.

All’epoca le proteste fecero fare un passo indietro alla proprietà che schiarì il palazzo. Tuttavia quell’edificio era soggetto ad un vincolo paesaggistico, elemento che invece non pende sull’Hotel Demidoff. Insomma, questa volta il cambio colore dipenderà esclusivamente dal buon senso della proprietà.

In breve

Brera a portata di click: un’app per scoprire la Pinacoteca (e non solo)

Far scoprire ai milanesi e agli appassionati di arte tutti i segreti, le curiosità e la storia della Pinacoteca...