21.6 C
Milano
04. 08. 2021 16:44

Più alloggi per gli universitari: l’intesa tra Regione, Statale e Aler

Un accordo tra Regione, Aler e Università Statale, metterà a disposizione di quest'ultima l'intero Campus Martinitt e altri 140 posti letto

Più letti

Uno dei principali problemi per gli studenti fuori sede a Milano è indubbiamente trovare una sistemazione accessibile. Da oggi probabilmente sarà un pò più facile grazie all’accordo firmato tra Regione Lombardia, l’Università Statale e Aler: sarà messp a disposizione dell’Università l’intero campo Martinitt.

L’intesa. «L’accordo mette a disposizione dell’Università l’intero Campus Martinitt e altri 140 posti letto nella residenza di via Attendolo Sforza 8. Stabilisce inoltre una collaborazione nella ricerca e nell’individuazione di soluzioni residenziali nel nuovo campus universitario ‘Mind” – ha spiegato l’assessore regionale alle Politiche abitative Stefano Bolognini -.  L’intesa comprende anche l’avvio di nuovi progetti, attraverso strumenti finanziari innovativi e la sperimentazione di partnership pubblico-privato, con particolare riferimento agli alloggi diffusi in condivisione tra più studenti».

L’intesa segue quella già siglata a dicembre che concedeva alla Statale già 119 posti del Campus Martinitt: ora l’offerta sarà ampliata ancora di più.

In breve

Servizi per la socialità, avviso pubblico del Comune per l’ex caserma Mameli

Il Comune vuole trasformare tre ex casermette di via Gregorovius, situate nel complesso dell’ex Caserma Mameli, in un centro...