30.8 C
Milano
28. 05. 2022 17:57

Più alloggi per gli universitari: l’intesa tra Regione, Statale e Aler

Un accordo tra Regione, Aler e Università Statale, metterà a disposizione di quest'ultima l'intero Campus Martinitt e altri 140 posti letto

Più letti

Uno dei principali problemi per gli studenti fuori sede a Milano è indubbiamente trovare una sistemazione accessibile. Da oggi probabilmente sarà un pò più facile grazie all’accordo firmato tra Regione Lombardia, l’Università Statale e Aler: sarà messp a disposizione dell’Università l’intero campo Martinitt.

L’intesa. «L’accordo mette a disposizione dell’Università l’intero Campus Martinitt e altri 140 posti letto nella residenza di via Attendolo Sforza 8. Stabilisce inoltre una collaborazione nella ricerca e nell’individuazione di soluzioni residenziali nel nuovo campus universitario ‘Mind” – ha spiegato l’assessore regionale alle Politiche abitative Stefano Bolognini -.  L’intesa comprende anche l’avvio di nuovi progetti, attraverso strumenti finanziari innovativi e la sperimentazione di partnership pubblico-privato, con particolare riferimento agli alloggi diffusi in condivisione tra più studenti».

L’intesa segue quella già siglata a dicembre che concedeva alla Statale già 119 posti del Campus Martinitt: ora l’offerta sarà ampliata ancora di più.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...