26.1 C
Milano
01. 08. 2021 15:05

Covid, anche Italo ci ripensa: cancellati molti biglietti e soppressi alcuni treni

Sospesa la deroga al distanziamento sociale sono state reintrodotte tutte le precedenti osservazioni per il contenimento dei contagi: posti a scacchiera, mascherine e misurazione della febbre in partenza in primis

Più letti

In ottemperanza da quanto previsto dall’ordinanza emessa nella giornata di ieri dal ministro della Salute, Speranza, che reintroduce, con decorrenza immediata, l’obbligo di distanziamento nei treni ad Alta velocità, anche Italo è stata «costretta, suo malgrado, a cancellare 8 treni e numerosi biglietti per i treni del pomeriggio, arrivando a coinvolgere circa 8000 passeggeri che non hanno potuto fruire del biglietto già acquistato».

In una nota si legge che Italo si è già attivata per rimborsare i passeggeri nel più breve tempo possibile e sta lavorando per ridurre al minimo eventuali disagi per i prossimi giorni, confidando nella comprensione dei suoi clienti.

In breve

Marcell Jacobs non si ferma più: è suo il nuovo primato europeo

Neanche il tempo di festeggiare per il nuovo primato italiano che Marcell Jacobs fa il bis: nella gara di...