20.6 C
Milano
17. 05. 2022 03:07

Altri 10 giorni di restrizioni: mascherine all’aperto e discoteche chiuse

Il primo consiglio dei ministri post rielezione del presidente Mattarella conferma il prolungamento delle restrizioni: ancora mascherina all'aperto e discoteche chiuse

Più letti

Il primo consiglio dei ministri dopo la rielezione del Presidente Mattarella ha deciso di prorogare per ulteriori dieci giorni le misure previste nell’ultimo Dpcm: le restrizioni prorogano l’utilizzo della mascherina all’aperto in zona bianca e le discoteche chiuse.

Mascherine all’aperto e discoteche chiuse: ecco la nuova ordinanza

Pierpaolo Sileri discoteche chiuse

L’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, entra in vigore oggi, martedì primo febbraio e resterà in vigore fino al 10 febbraio. In molti sperano che queste siano le ultime restrizioni a cui saranno sottoposti i cittadini. Qualche spiraglio di speranza lo lasciano intravedere le ultime dichiarazioni del sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri: «Credo che il 31 di marzo lo stato di emergenza non sarà prorogato – ha dichiarato -. E per la fine del mese avremo abbandonato tante di quelle restrizioni che oggi abbiamo. Forse andrebbe ripensato anche il green pass, in base all’andamento del virus, e anche il tipo di vaccinazione, che tra l’altro andrà rimodulata, fatta su persona».

Nel frattempo invece il settore dell’intrattenimento resta sul piede di guerra in seguito alla decisione di tenere ancora una volta le discoteche chiuse. «Dobbiamo uscire dal tunnel, ora basta. Questa deve essere l’ultima proroga», è stato il duro commento del segretario del Silb, il sindacato delle imprese di intrattenimento, Maurizio Pasca.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...