4.8 C
Milano
29. 01. 2022 00:28

A Milano 1.500 manifesti che invitano a cogliere l’attimo. Di cosa si tratta?

"Chiedigli di uscire, se aspetti lui stai fresca", è solo una delle scritte presenti sui 1.500 manifesti comparsi improvvisamente a Milano. Di cosa si tratta?

Più letti

Oggi, improvvisamente, sui cartelloni di Milano sono comparsi all’incirca 1.500 manifesti con scritte che invitano i lettori a riprendersi il proprio tempo e a seguire il proprio istinto. Di cosa si tratta?

1.500 manifesti “motivazionali”: cosa c’è dietro?

Come già visto in passato si tratta di una strategia di guerilla marketing. Si chiama “Next is Today” ed è stata lanciata dalla boutique Room1025. Nel proprio comunicato stampa i promotori dell’insolita iniziativa hanno scritto: “Se la pandemia ha rimesso in discussione le scelte e la vita di molti e ha cambiato il modo di guardare al futuro, facendo emergere nuove riflessioni e consapevolezze, risvegliando e riportando a galla piccoli e grandi desideri, oggi è il momento di agire“.

Le frasi apparse sui 1.500 manifesti sono tantissime e le più svariate: da “Chiedigli di uscire, se aspetti lui stai fresca” a “Chiamala e chiedile se ti ha perdonato”.

Insomma un vero e proprio invito ad assecondare il motto Carpe Diem. Il 20 settembre verrà svelato cosa si cela realmente dietro questa particolare campagna.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...