25.6 C
Milano
23. 07. 2024 10:18

Milano perde un altro pezzo: chiude la Mondadori di via Marghera

Il megastore di via Marghera chiude i battenti: i motivi

Più letti

Nonostante il settore dell’editoria abbia tenuto in parte il colpo della crisi economica generato dalla pandemia, un altro negozio storico di Milano è costretto a chiudere i battenti. Si tratta del Megastore Mondadori di via Marghera.

La decisione. Aperto ormai vent’anni fa, per la precisione nel 2000, l’edificio su più piani negli ultimi mesi, come tante altre attività, ha visto le vendite contrarsi vertiginosamente. Lo store oltre alla vendita di libri era specializzato anche nell’offerta di prodotti di elettronica. Ciò nonostante la proprietà ha deciso di chiudere il punto vendita  per concentrarsi su quelli presenti in centro città: lo store di Piazza Duomo, la storica libreria Rizzoli in Galleria Vittorio Emanuele ed infine il Mondadori Bookstore di via Pergolesi.

Al momento non è ancora dato sapere quale sorte toccherà agli addetti di via Marghera.

In breve

Il Municipio 1 vince il FantaMunicipio 2024, il presidente Abdu: «Tuteliamo le identità dei singoli quartieri»

Il FantaMunicipio di Mi-Tomorrow di quest’anno ha visto trionfare il Municipio 1 guidato dal 2021 dal presidente Mattia Abdu...