7.8 C
Milano
05. 12. 2021 16:20

Milano, prima uscita per il nuovo assessore alla Cultura Tommaso Sacchi: «Voglio incontrare i protagonisti della trap»

Molte le idee innovative per rivoluzionare la cultura a Milano, tra cui incontrare chi racconta la città attraverso la musica Rap e Trap

Più letti

Prima uscita per il neo-assessore alla cultura della giunta Sala-Bis, Tommaso Sacchi, che sembra intenzionato a confermare una delle promesse del Sindaco, quella per una giunta più giovane, non solo per età ma anche nelle azioni. Tra i suoi piani l’incontro con i protagonisti della musica Trap.

Il programma di Tommaso Sacchi per Milano

Nel corso della sua prima uscita pubblica come assessore alla cultura del Comune di Milano, Sacchi ha chiarito alcuni punti del suo programma. Già precedentemente nello stesso ruolo per il Comune di Firenze, l’assessore ha intenzione di trasportare l’intima Prima della Scala su tutto il territorio, facendone un evento diffuso. Nel cuore di Sacchi troviamo anche l’arte pubblica e il Teatro, con l’intento di trasformare le piazze in «gallerie a cielo aperto».

Tommaso Sacchi incontrerà i protagonisti della Trap

Tra le carte vincenti da giocare in città secondo Sacchi c’è la musica, a partire dai generi più attuali. Per questo tra novembre e dicembre l’assessore ha in programma di incontrare a Palazzo Reale (sede dell’assessorato) i protagonisti della scena Trap. «Nessun’altra città possiede il nostro carnet di diversità di generi. Artisti mondiali hanno scelto di vivere qui. Un mondo con numeri importanti» ha spiegato Sacchi, secondo cui ci sarebbe una ricaduta positiva in termini di movimento da parte del «pubblico appassionatissimo». Un movimento dal basso quello del Rap e della Trap, che secondo l’assessore costituisce «una delle narrazioni possibili della Milano che cambia», un punto importante su cui concentrarsi.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...