21.5 C
Milano
20. 05. 2022 03:31

Milano violenta, ancora un weekend di risse e degrado. I Municipi chiedono nuove telecamere

Un altro weekend che racconta di una Milano violenta: nuove risse e degrado per le strade del capoluogo. Nel frattempo i Municipi chiedono soluzioni

Più letti

Milano violenta” non è solo il titolo di un film cult degli anni ’70, ma sembra piuttosto il racconto dei fine settimana nel capoluogo meneghino. L’ultimo episodio risale a ieri sera, dove due gruppi di persone sono venute alle mani tra le urla delle ragazze presenti.

Milano violenta, si chiedono soluzioni

Nel video pubblicato dal canele “Welcome to Favelas” si vedono due piccoli gruppi di persone in via Gola darsele di santa ragione. Le ragazze presenti tra strattonamenti e urla cercano di fermare il pestaggio.

Scene che sembrano ormai essere diventate i leit-motiv dei fine settimana milanesi, tanto che gli stessi Municipi hanno chiesto maggiore sicurezza. A tal fine nei prossimi mesi 52 nuove telecamere verranno installate in punti sensibili della città. Il “Grande Fratello” milanese conta al momento più di mille videocamere sparse per controllare le strade del capoluogo.

C’è anche chi ha chiesto un surplus di monitoraggio come il Municipio 1. Il consiglio ha chiesto espressamente che venissero installate telecamere nello scorciodella Loggia dei Mercanti e in via Fra Luca Pacioli, la strada dove qualche settimana fa un agente della municipale in borghese è stato malmenato e derubato della propria arma di ordinanza.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...