19.8 C
Milano
14. 08. 2022 08:06

Dall’1 ottobre in vigore le misure antismog di Regione Lombardia

Dall'1 ottobre sono scattate le misure antismog di Regione Lombardia per il miglioramento della qualità dell'aria: qui la lista dei Comuni a cui si applicano

Più letti

Sono entrate in vigore venerdì 1 ottobre le misure antismog di Regione Lombardia che consentiranno provvedimenti temporanei di 1° e 2° livello in caso di superamento dei limiti di Pm 10.

Le misure saranno valide fino al 31 marzo 2022 e si applicano nei Comuni con popolazione superiore ai 30.000 abitanti appartenenti alle Fasce 1 e 2 (cliccate qui per vedere la lista).

Ricordiamo anche che al momento è sospeso il blocco della circolazione dei veicoli diesel Euro 4, previsto dall’1 ottobre 2020 ma rinviato in considerazione dello stato di emergenza sanitaria nazionale (fissato fino al 31 dicembre 2021).

Misure antismog di Regione Lombardia per il miglioramento della qualità dell’aria

Le misure antismog di Regione Lombardia si articolano su due livelli in base al superamento continuativo del limite giornaliero per il Pm 10 (50 μg/m3) registrato dalle stazioni di riferimento (per almeno 4 giorni scatta il 1° livello, per almeno 10 giorni scatta il 2° livello).

La verifica per stabilire l’attivazione viene effettuata nelle giornate di lunedì e giovedì (giornate di controllo) sui quattro giorni antecedenti.

Come si legge sul sito di Regione Lombardia, le misure temporanee, da attivare entro il giorno successivo a quello di controllo (ovvero martedì e venerdì), restano in vigore fino al rientro determinato secondo le modalità individuate dalla d.G.R. n. 3606/2020 ovvero controllo quotidiano che tenga anche conto delle previsioni meteorologiche per i giorni successivi.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...