Per il tempo della Quaresima e della Pasqua, il Museo Diocesano “Carlo Maria Martini” e i Musei Vaticani propongono l’esposizione di un prezioso nucleo di pitture, sculture, incisioni, provenienti dalla Collezione di Arte Contemporanea dei Musei del Papa.

 

Museo Diocesano, la mostra con grandi artisti francesi

Si tratta di opere di artisti francesi, quali Paul Gauguin, Auguste Rodin, Maurice Denis, Georges Rouault, Marc Chagall, Henri Matisse e altri ancora incentrate sui temi “intorno” alla Passione di Cristo, in un percorso che consente di far luce su diversi aspetti del delicato rapporto fra modernità e tradizione nell’arte e nella Chiesa, fra XIX e XX secolo.

Un pensiero sul ruolo dell’arte

L’esposizione offre anche l’occasione per rileggere il pensiero sul ruolo dell’arte e in particolare dell’arte contemporanea di papa Paolo VI, a cui si deve la nascita nel 1973 della Collezione d’Arte Religiosa Moderna all’interno dei Musei Vaticani, oggi Collezione d’Arte Contemporanea. La mostra resterà aperta fino al 17 maggio negli spazi di piazza Sant’Eustorgio 3. Per info chiostrisanteustorgio.it.

museo diocesano
museo diocesano