22.1 C
Milano
22. 06. 2021 10:12

Milano, nel quartiere Wagner i negozi diventano “intelligenti”: ecco come

Da fine mese concorso e promozioni speciali via app per i clienti delle attività commerciali del quartiere di Wagner

Più letti

Si chiamano “Strumenti digitali innovativi a sostegno del commercio di prossimità”. Sono quelli che il Comune di Milano ha ritenuto di premiare, riconoscendolo tra i beneficiari bando “Startup per Milano 2020” finalizzando così un progetto portato avanti da LiberActa.

I nuovi “negozi intellingenti” a Milano

Si tratta di una iniziativa innovativa che ha come scopo principale la valorizzazione del tessuto commerciale milanese e una ripresa delle attività, che in un momento come questo necessitano di riavvicinare il cliente e far ripartire il commercio di prossimità.

Obiettivo finale: supportare i negozi di vicinato nella fidelizzazione dei propri clienti, favorirne il ritorno nei negozi (dopo le restrizioni causa Covid-19) e la loro circolazione tra le attività commerciali aderenti all’iniziativa, incentivando gli acquisti, infine riservare proposte vantaggiose ai cittadini attraverso strumenti innovativi.

Test di lancio al quartiere Wagner

L’iniziativa verrà avviata a partire dal 29 maggio con la collaborazione dell’Associazione commercianti “Le Strade di Wagner”, aderente a Confcommercio Milano, che si è prestata a fungere da “pilota” di questa iniziativa contribuendo anche a sponsorizzare il montepremi.

Attraverso un’applicazione web (non sarà necessario installare nulla) i commercianti potranno interagire digitalmente con i propri clienti (nel rispetto dei consensi forniti) e decidere quali promozioni riservare loro: cash back, coupon, gift card digitali. Sulla base del progetto realizzato e grazie ai contributi dei commercianti aderenti e di alcuni sponsor, verrà realizzato il concorso “La Milano che premia”, che consentirà di vincere premi sotto forma di giftcard (da 100 euro), coupon e sconti spendibili presso i negozi aderenti.

Ciò darà la possibilità di creare un circuito di vantaggi sia per le imprese che per la clientela. I clienti potranno accedere da qualsiasi dispositivo (Smartphone, ma anche tablet/PC) e per partecipare al concorso potranno accedere al sito lamilanochepremia.it, effettuando la registrazione. Ciò consentirà di generare un QR code da esibire ad ogni acquisto presso un qualsiasi punto vendita aderente all’iniziativa, fino al 31 dicembre.

In breve

A Milano un giardino in memoria di Nilde Iotti

Alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, del Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e dell’assessora alla Cultura...