6.5 C
Milano
07. 12. 2021 18:48

No Green Pass a Milano: sabato doppia razione, in piazza scenderanno anche i sindacati

Assieme ai manifestanti contro il certificato verde, per le strade della città ci saranno anche Cgil, Cisl e Uil

Più letti

Non bastavano i No Green Pass a Milano, il prossimo sabato pomeriggio scenderanno in piazza anche Cgil, Cisl e Uil. Non di certo una scelta sensata e curata, quella delle  principali sigle sindacali del paese, che hanno scelto il primo giorno del weekend per manifestare contro la manovra prevista dal Governo Draghi. Il giorno, forse, poteva essere differente, anche perché non è di certo una novità il fatto che i manifestanti No Green Pass non abbiano proprio a cuore i sindacati, anzi. I recenti episodi di vandalismo, soprattutto nella sede Cgil a Roma che è stata totalmente devastata, non promettono nulla di buono.

No Green Pass a Milano, in piazza arrivano anche i sindacati

Dal canto loro, però, Cgil, Cisl e Uil si sentono sicure di rassicurare tutti quanti. Non accadrà nulla di tragico, riferiscono. Tutto sarà sotto controllo. Le tre sigle sindacali assicurano che non esistono segnali di possibili problemi, anche se non si possono escludere rischi all’orizzonte. Per il momento il dato che si ha a disposizione è che migliaia di delegati delle tre sigle sindacali si riuniranno sabato mattina, dalle 9.30 alle 12.30, davanti all’Arco della Pace di Milano. Poche ore dopo, attorno alle 17.30, in Piazza Fontana, si radunerà quello che ormai è divenuto il canonico gruppo di manifestanti No Green Pass a Milano. Zone non così distanti, tempi non così distanti. Anche se i sindacati predicano calma: «Abbiamo rafforzato il servizio di sicurezza» le parole di Angelo Piccirllo, segretario generale della Filt-Cgil Milano – finora non abbiamo ricevuto minacce e siamo abbastanza tranquilli». 

Cosa chiedono i sindacati al Governo

I sindacati scenderanno in piazza per elencare quelle che sono le loro richieste al Governo: riduzione delle tasse a lavoratori e pensionati, ma anche una legge sulla non autosufficienza, politiche di inclusione e molto altro. In vista della mobilitazione lunedì si è tenuta una riunione al Teatro Carcano di Milano di circa 700 delegati del settore trasporti.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...