23.4 C
Milano
22. 06. 2021 00:40

Paragone “appoggia” l’Anpi e critica Del Corno: «A Milano serve sicurezza, non mediazione culturale»

Il candidato a sindaco di Milano parla di una città poco sicura e dell'indifferenza delle istituzioni verso il degrado

Più letti

Il candidato sindaco e leader di Italexit, Gianluigi Paragone, dopo gli ultimi fatti di cronaca sottolinea quanto Milano sia una città poco sicura ed invoca un intervento da parte delle istituzioni.

Paragone: “I milanesi costretti ad assistere a sempre più violenza”

“I cittadini milanesi sono costretti sempre più spesso ad assistere o a subire episodi di violenza – ha dichiarato Paragone -. Il nuovo sindacato dei carabinieri denuncia in un comunicato le condizioni critiche in cui le forze dell’ordine sono costrette a operare, confermando una situazione di degrado che colpisce molti quartieri della città”.

Il candidato sindaco mette poi nel mirino l’assessore alla Cultura Del Corno per le sue dichiarazioni su piazza Mercanti. “Siamo davanti ad un grido d’allarme che dovrebbe preoccupare le istituzioni. Invece l’assessore alla Cultura Del Corno, di fronte alla richiesta di mettere in sicurezza la Loggia dei Mercanti, risponde che anziché supportando le forze dell’ordine, il degrado dovrebbe essere combattuto con una non meglio specificata mediazione culturale”.

In breve

A Milano un giardino in memoria di Nilde Iotti

Alla presenza dell’assessore alla Cultura Filippo Del Corno, del Presidente del Consiglio comunale Lamberto Bertolé e dell’assessora alla Cultura...