5.7 C
Milano
16. 01. 2022 20:13

Patto comune-commercianti contro la movida selvaggia: ecco cosa prevede

Nuove regole per 12 aree della citta

Più letti

Un patto per regolamentare la movida selvaggia. E’ l’obiettivo del protocollo d’intesa che verrà sottoscritto stamattina a Palazzo Diotti dal prefetto Renato Saccone e dai rappresentanti dí Comune, Ats, Città metropolitana, Università Bicocca, Epam, Confesercenti e Associazione italiana sicurezza sussidiaria. L’iniziativa, come ha riportato il quotidiano Il Giorno, ha avuto il via libera dalla giunta comunale che ha approvato una delibera venerdì scorso.

Patto contro la movida selvaggia: si attende l’approvazione

 

coronavirus, fase 2: darsena navigli- movida con presidio della polizia locale

Nel provvedimento sono indicate le principali aree dove mettere in atto le iniziative dalle 21 del venerdì alle 2 del sabato e dalle 21 del sabato alle 2 di domenica: piazza Duomo-piazza Mercanti, corso Garibaldi-corso Como-via Monte Grappa, Darsena-Navigli, Brera, Colonne di San Lorenzo, piazzale Archinto, quartiere Lazza retto-via Lecco via Melzo, Arco della Pace, Isola, Nolo e via Tortona. I Comune sí è impegnato, innanzitutto, a introdurre, attraverso gli strumenti normativi ritenuti opportuni, eventuali limitazioni al divieto di vendita di bottiglie in vetro e lattine.

In breve

Milano, disagi in vista: sciopero nazionale dei mezzi contro il Green Pass

Ferrovieri e autisti dei mezzi pubblici incrociano nuovamente le braccia. Per il prossimo venerdì 3 dicembre è stato indetto...