20.3 C
Milano
27. 05. 2022 04:38

Quartiere Santa Giulia: il nuovo centro di Milano

Perché tutto ruota attorno al nuovo quartiere alla periferia est della città?

Più letti

Tutto (o quasi) si muove attorno al Quartiere Santa Giulia, pronto a divenire il nuovo centro nevralgico della città di Milano. È questo quello che traspare, l’atmosfera che si respira, un nuovo inizio per una zona assai periferica della città, pronta ad avere un ruolo di primo piano non solo nell’anno delle Olimpiadi di Milano-Cortina 2026 ma per sempre.

Quartiere Santa Giulia, il nuovo che avanza

Sono molti, infatti, i progetti nel nuovo quartiere Santa Giulia di Milano. Quello che, se non proprio effettivamente, almeno come immagine venne inaugurato con la sede di Sky nel 2011, dopo sei anni di lavori gestiti dal Gruppo Risanamento. Lo stesso che ora ha in mano la nuova vita del quartiere, tra l’Arena da costruire (che ospiterà la cerimonia di apertura delle paralimpiadi e le gare di hockey su ghiaccio), la zona commerciale da implementare e il campus universitario all’americana del conservatorio Giuseppe Verdi. Tutto quello che c’è di nuovo viene costruito nel Quartiere Santa Giulia: perché? 

Arena Santa Giulia

Il nuovo campus universitario all’americana

Questo nuovo campus si presenta come un unicum in Italia, l’unico aperto, vale a dire un vero parco con un complesso di funzioni pubbliche. Nei giorni scorsi sono state approvate da Palazzo Marino le linee guida per la sottoscrizione di un protocollo d’intesa tra i ministeri delle infrastrutture, il Miur, regione Lombardia, Conservatorio e Palazzo Marino. Nasceranno aule, laboratori, auditorium, alloggi, aree di ristoro e tutto quello che servirà agli studenti. Il tutto grazie alla ristrutturazione della palazzina ex Chimici (superficie di circa 1.400 metri quadri).

Santa Giulia über alles

In sintesi, nel nuovo Quartiere Santa Giulia sorgeranno, assieme al già citato campus, il PalaItalia, un grande parco pubblico di circa 360mila mq, il Museo dei bambini, uffici e spazi commerciali. Un bel modo per provare a far rivivere anche le zone più periferiche della città.

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...