Raffles
Raffles

Un viaggio per Milano, un’esplorazione fatta da chi dalla città è stato accolto e ha scelto qui di iniziare un nuovo percorso, contagiato da un ambiente stimolante, variegato e sempre aperto al nuovo: fino al 23 giugno corso Vittorio Emanuele, via Dante, ma anche gli altri otto Municipi della città ospitano la mostra Milano intorno. Giovani sguardi fuori dal centro degli studenti internazionali del Master in Fotografia di RM Raffles Milano Istituto Moda e Design (rm-modaedesign.it), curata da Alessandra Mauro.

Centoventidue scatti che osservano Milano con uno sguardo inedito, restituendone i luoghi meno conosciuti, le pieghe più nascoste, l’anima segreta. «Milano dà tanto agli studenti fuori sede – spiega a Mi-Tomorrow Pasquale Volpe, direttore di Raffles Milano –. È una matrice, un trampolino di lancio, una macchina educativa formidabile, un luogo magico dove studiare e formarsi, specie a livello creativo: è giusto che questo valore sia riconosciuto e promosso».

E ancora: «L’intento era far conoscere una Milano diversa: abbiamo coinvolto i dieci studenti del nostro Master in Fotografia (sette stranieri, tre italiani non milanesi). Li abbiamo mandati in giro per la città con una sola, precisa indicazione: scoprite, osservate, guardate tutto, ma non il Municipio 1. Siamo pieni di immagini che raccontano il centro e sappiamo esattamente cosa succede lì, ma le cose accadono anche altrove: c’è un mosaico incredibile di luoghi, forme, colori, attività e persone che quotidianamente fanno cose altrettanto interessanti, se non più interessanti, di quelle che si fanno in centro».

mitomorrow.it