21.3 C
Milano
02. 10. 2022 21:30

Da martedì i ristoranti aprono nonostante il decreto? «È una questione di sopravvivenza»

La promessa del presidente di MIO Italia, Bianchini: «Riapriremo a pranzo e a cena»

Più letti

«Da martedì 6 aprile i piccoli imprenditori del comparto dell’ospitalità a tavola (Horeca) associati a MIO Italia, apriranno a pranzo e a cena. Non è una provocazione, né un atto dimostrativo, ma una questione di sopravvivenza». Così Paolo Bianchini, presidente di MIO Italia, Movimento Imprese Ospitalità, ha annunciato l’inizio di una nuova fase di agitazione del comparto.

Protesta. «Da un anno i piccoli imprenditori dell’ospitalità a tavola sono costretti a chiudere-aprire-chiudere, in contrasto con le evidenze scientifiche, senza prospettive, programmazione, piani di rilancio, indennizzi ragionevoli, interventi sui costi fissi – ha aggiunto Paolo Biachini -. Non sono più padroni del presente e del futuro e di quello delle loro famiglie. Con l’ultimo decreto Sostegno è stata prevista una elemosina, fra l’altro in arrivo dopo il 10 aprile».

Le adesioni alla protesta, che sarà soggetta a controlli e sanzioni, saranno ovviamente tutte da verificare

In breve

Milano, al Giambellino arrivano i lampioni smart contro rifiuti e soste irregolari

Una nuova ed impensabile nuova arma per contrastare i furbetti dei rifiuti: a Milano, per la precisione al Giambellino,...